Commenti a caldo di Gerardo Pulli e Antonino Spadaccino

GERARDO PULLI

Commenti a caldo per Gerardo Pulli ed Antonino Spadaccino, rispettivamente il vincitore dell’undicesima edizione della categoria allievi di canto di Amici, e il quinto classificato per la categoria big.

Così Gerardo “Avevo mandato delle cassette e delle mail alle case discografiche, ma nessuno mi aveva risposto. Ho mandato delle mie cose a Francesco Facchinetti, a Diego Calvetti, anche a Magalli, nessuna risposta. Avevo una voglia di emergere spietata, io non guardo la televisione, giravo canale e ogni tanto guardavo Amici, così come X Factor e Sanremo, ma Amici è stato il primo talent show al quale ho fatto domanda per i provini” – e poi si pronuncia sui big – “Dei big trovo in Emma una forza della natura, mi piacerebbe scrivere per lei una canzone. Dei miei compagni se devo optare per l’autorato scelgo Stefano Marletta, per l’interpretazione Valeria, ha delle originalità molto particolare”.

La parola poi passa ad Antonino Spadaccino, molto entusiasta per come sia andata l’avventura nel talent; benchè la quinta posizione, il cantante grazie a Mara Maionchi è riuscito a produrre un disco. Ripercorriamo il pensiero a caldo di Antonino espresso attraverso il social network facebook: “Credetemi sono veramente felice.aver avuto l’opportunità di arrivare all’Arena di Verona….E cantare di fronte a tutte queste persone…e’ una cosa che non ha prezzo…tutti in piedi per salutarmi…oggi e’ il giorno più bello della mia vita! Indelebili grazie per tutto quello che state facendo per me!!! E adesso?!? Sempre più uniti!!!” – e poi ancora – “Volete sapere come sto? Ho passato ore a leggere tutti e dico tutti i vostri messaggi.ieri e’ stato un giorno da ricordare per me e per tutti voi…non più “fans” ma persone che mi hanno donato qualcosa di semplice e intimo come il proprio affetto…L’Arena di Verona mi ha salutato con una standing ovation e così anche l’orchestra…ecco la mia commozione…un nuovo cammino e’ cominciato proprio ieri…la musica cambia muta e talvolta premia inaspettatamente! Indelebili!!! Tutti a testa alta e sempre più uniti!”. Grande carica ed entusiasmo per entrambi. L’augurio è che facciano grandi cose nella musica.

Un commento

  1. Gerardo Pulli a volte mi piaceva, a volte no. Deve ancora studiare molto per avere successo.
    ANTONINO, tu sei un grande, il migliore. Meritavi tu di vincere. Alessandra ed Emma urlano troppo per i miei gusti. Tu no, tu interpreti e questa è la tua forza e la gioia di ascoltarti. Spero tu abbia tutto il successo che la tua bravura merita.

Loading…

Commenti

commenti