Emma Marrone su Stefano e Belen: Ci siamo rotti le pall* di questa storia!

Si continua a parlare ancora una volta della bravissima cantante salentina Emma Marrone e del relativo “duello a distanza” tra quest’ultima e la coppia di piccioncini innamorati formata dalla showgirl argentina Belen Rodriguez e il suo boyfriend, lex’ ballerino professionista della trasmissione Amici, Stefano De Martino.

Negli ultimi giorni vi abbiamo parlato diverse volte del triangolo Stefano-Belen-Emma, e a ragion di ciò, abbiamo posto in essere alcuni estratti più importanti relativi a numerose dichiarazioni rilasciate dalla cantante salentina in diverse occasioni. Doverosa premessa. Noi di grandefratellonews.com teniamo a precisare, a coloro che non l’avessero capito, che Emma Marrone parla di Belen e Stefano De Martino nel corso delle sue interviste mai di sua spontanea volontà, bensì solo a seguito delle specifiche domande propostele dai suoi diversi interlocutori. Emma è in tour “Sarò libera” e le sue interviste hanno come argomento centrale (per ovvi motivi) la musica e il tour in corso; sebbene ciò, in quasi tutte le interviste arriva sempre la domanda di rito sulla sua vita privata e sull’affare Stefano-Belen; Emma, mai maleducata, risponde sempre, spesso suscitando clamore in quanto è una ragazza che dice sempre ciò che pensa. e così è avvenuto anche nel corso della sua ultima intervista concessa ad un importante media quale è “Libero”. Stavolta Emma Marrone, non potendone più delle solite domande su Belen Rodriguez e il suo ex Stefano De Martino, ha risposto in modo alquanto colorito alla solita domanda incalzante del giornalista di Libero, troncando sul nascere ogni discorso sui due.

Così Emma in risposta al giornalista di Libero: “…guardi credo di rappresentare l’80% della popolazione italiana nel dire che che ci siamo rotti le palle di questa storia. L’unica certezza è che il figlio non è mio. Un’altra domanda sulla vita privata e sciolgo Gaetano. Sono qui per parlare di musica. La gente è intelligente: chi mi conosce sa che sono timida e che quello che finisce sui giornali non dipende dalla mia volontà” – poi Emma torna a parlare dell’argomento che tanto ama, la musica… – Sono stati tre anni bellissimi ma intensi. Lo stesso tour sarà lunghissimo perché finirà in inverno. Sento che, finita questa esperienza, dovro’ prendermi cura della Emma persona” – prima di concludere l’intervista, alcune battute della cantante salentina sulla sua carriera e sul fatto di non essersi mai montata la testa per lo straordinario successo ottenuto in pochi anni – Prima di Amici avevo già una lunga gavetta alle spalle. Quindi ero arrivata preparata. E’ stato un bene. Un conto è avere successo a 18 anni, un altro a 26. Il nostro è un lavoro dove serve arrivare corazzati e con la testa a posto […] Anziché il successo, il mio obiettivo è sempre stato la musica. Prima di Amici mi infilavo in ogni canale dove sapevo che potevo cantare ed esprimermi. Probabilmente è per questo che mi sono bruciata e che sono andata avanti”.

Beh in effetti non possiamo dar ragione ad Emma special modo per la parte iniziale di quanto asserito nel corso dell’intervista; dovrebbe esser alquanto pesante, per non dire altro, sentirsi chiedere in tutte le interviste sempre le stesse cose in riferimento all’amore di Stefano e Belen e alla presunta gravidanza di quest’ultima. Pesante per non dire dell’altro….e stavolta Emma quel “dell’altro”, non potendone proprio più, l’ha detto…E voi, gentili lettori di grandefratellonews.com, concordate con la cantante? A voi, come sempre, sono affidati i commenti del caso.

10 Commenti

  1. penso che sarebbe ora di smetterla sul serio con questa storia di belen e l’altro e lasciare in pace la povera Emma oramai questo tipo di gossip ci ha rotto e non se ne può più.LItalia và a rotoli ed ancora si parla di queste cazzate!! per favore…

  2. hai veramente ragione,con tutti i problemi che
    ci sono in europa ,sarebbe ora di parlare di
    lavoro e di vita delle persone.basta tormentare
    una persona come se per quella fosse un divertimento.occupiamoci di cose importanti.
    viviamo e . lasciamo vivere.

  3. se la marrone dichiara impropriamente di rappresentare l’80% degli italiani ,io non ci tengo affatto ad essere rappresentata da lei perchè mi dichiaro da sola dicendo che le palle ce le ha rotte lei che povera vittima e con livore sputa sempre su questi due,se se ne frega perchè risponde con acredine ormai maturamente il suo risentimento se lo tiene per sè come fanno tutti gli altri esseri umani e fossi in lei non rinnegherei il passato con de martino nonostante tutto il bambino come lo definisce l’ho ha amato e se lo sarebbe tenuto se lui non l’avesse lasciata.perciò la salentina non disprezzasse ciò che comunque l’ha gratificata

    • ma che dici ? emma. ha ragione ! ed é stata pure abbastanza educata nel dire hanno rotto le palle. io avrei dettodetto altro?

  4. Sig.ra ANNA LUONGO…se lei si sente più rappresentata da belen che da Emma abbiamo gia’ capito di che pasta è fatta. credo che Emma, in quanto artista e persona intelligente rappresenti veramente la stra-grande maggioranza degli italiani. una minima parte omologata allo squallido sistema odierno è piena di livore e gelosia verso le persone che hanno spessore, perchè sanno di non poter competere con argomenti altrettanto interessanti. mi spiace per voi, ma è giusto che qualcuno ve lo dica. buona giornata

  5. forse anche la stakanovista emma un po esagera di fare la vittima . se non ti interessa più il bambino stefano perchè continui ringraziare la belen

  6. e soprattutto…sarebbe il caso di smettere di parlare di una storia tra una lesbica Emma Marrone ed un gay Stefano De Martino…finita per colpa di una prostituta argentina…che si spaccia nuovamente per futura mamma…a sfigaaatiiii…

  7. ma perchè parlate di triangolo, Emma Stefano e Belen….non è più un triangolo, ficcatevelo bene in testa, è una coppia: Belen e Stefano, fatevene una ragione!!!!

  8. Pure io mi sono rotto di sentire parlare sempre di Belen e di Stefano!!!!!!Ma basta non se ne puo’piu’,lei sara’pure blla ma e troppo antipatica,lui e’un mocciosetto insignificante

Loading…

Commenti

commenti