X Factor, Enrico Ruggeri: “E’ un fenomeno televisivo anche spietato”

enrico ruggeri ed x factor

In una recente intervista concessa a “Il Giornale”, cari amici lettori, Enrico Ruggeri, dopo aver preso parte ad X Factor come giudice, ha esposto il suo punto di vista riguardo i talent show; ecco i dettagli delle parole del cantautore: “X Factor è un fenomeno televisivo, anche spietato. Puro entertainment, legittimo per carità, ma dove contano altre cose rispetto a cio’ che si vuole fare emergere in una scuola come il Mas. A X Factor si cerca la star. E gli stessi giovani vi accorrono nella speranza di diventare ricchi e famosi. In una scuola, il contatto con i docenti dura un anno… è più articolato e profondo”.

Prima di concludere, ecco cos’altro ha aggiunto Enrico Ruggeri al suo interlocutore: “…guardi, il panorama musicale italiano attuale è desolante. Perlomeno sul fronte che mi è piu’ caro, quello autoriale. Negli ultimi anni abbiamo visto uscire buone voci, anche ottimi voci. Ma i contenuti latitano. I testi sono deboli. Forse è il riflesso di nuove generazioni che non leggono, non vanno al cinema, non sono assetate d’informazioni”.

E voi cosa ne pensate a riguardo? Siete d’accordo con Enrico Ruggeri riguardo a queanto sopra ammesso? Ritenete “deboli” i contenuti del noto talent show? Esponeteci tutte le vostre idee ed impressioni a riguardo e mi raccomando esprimete il vostro interesse, o meno, al ritorno al più presto di x factor sugli schermi; lo volete?

Loading…

Commenti

commenti