Foto vincitrice Miss Italia 2012 Giusy Buscemi

Riassunto seconda puntata finale MISS ITALIA 2012 10 settembre 2012

Ora prevista d’inizio 20:35.

E così accade. La seconda puntata finale di Miss Italia 2012 ha inizio su RaiUno. Dopo un piccolo errore della conduttrice del TG serale che ha preceduto la finalissima del concorso di Montecatini Terme (aveva erroneamente annunciato che ci sarebbero state le notizie sportive e successivamente nell’access prime time la rubrica quotidiana estiva), la festa ha inizio. Eh che festa.

Costume intero nero per tutte le miss, e Fabrizio Frizzi inaugura la serata ricapitolando brevemente cosa sarebbe accaduto di li a poco.

Dopo aver presentato le quindici finaliste scelte la sera precedente, ha precisato che in mattinata la giuria è stata oltre 3 ore a colloquio per ripescare 5 nuove ragazze, di cui quattro si sarebbero giocate la finale. Tra l’incredulità delle chiamate all’appello, il pubblico applaude le cinque ragazze nominate dal conduttore e vale a dire:

  • 10- Irene Casartelli Miss Toscana
  • 68- Alessia Reda Miss Miluna Calabria
  • 76- Veronica Maffei Miss Ragazza in Gambissima Luciano Barachini Toscana
  • 91- Giada Piamonte Miss Sorriso Fiat Toscana
  • 93- Claudia Tosoni Miss Sorriso Fiat Lazio

Poco dopo le 21:10 entra la busta con verdetto che spiega l’eliminazione della numero 91 Giada Piemonte. Irene Casartelli, Alessia Reda, Veronica Maffei e Claudia Tosoni si aggiungono così alle altre quindici finaliste. Ma non è tutto. Già perchè proprio come vi dicemmo nel corso delle anticipazioni pre-serali pubblicate ieri, tra le eliminate della prima sera sarebbe stata ripescata un’altra ragazza per mezzo di un televoto online (chiuso alle ore 20:00 di ieri 10 settembre 2012). Elena Santoro n.50 (Miss Deborah Campania)è la vincitrice del televoto via web, e va così a completare le 20 miss finaliste che si contendono la vittoria finale.

Il quadro completo delle 20 finaliste della seconda ed ultima serata di miss Italia 2012 diventa così composto:

  • 7- Cecilia Anfossi MISS LIGURIA 2012
  • 10- Irene Casartelli Miss Toscana
  • 13- Romina Pierdomenico MISS ABRUZZO 2012
  • 14- Silvia Bella MISS LAZIO 2012
  • 15- Ludovica Frasca MISS CAMPANIA 2012
  • 17- Alessandra Monno MISS PUGLIA
  • 19- Giulia Giarletta MISS BASILICATA 2012
  • 27- Chiara Carlini MISS CINEMA PLANTER’S LAZIO 2012
  • 33- Alessandra Del Castello MISS ELEGANZA ABRUZZO 2012
  • 36- Gloria Radulescu MISS ELEGANZA PUGLIA 2012
  • 38- Matilde Biagini MISS WELLA PROFESSIONALS FRIULI VENEZIA GIULIA 2012
  • 42- Raffaella Di Caprio MISS WELLA PROFESSIONALS PUGLIA 2012
  • 45- Giusy Buscemi MISS WELLA PROFESSIONALS SICILIA
  • 50- Elena Santoro Miss Deborah Campania
  • 52- Chiara Salvo MISS DEBORAH MILANO SICILIA 2012
  • 63- Lucrezia Massari MISS MILUNA TOSCANA 2012
  • 68- Alessia Reda Miss Miluna Calabria
  • 76- Veronica Maffei Miss Ragazza in Gambissima Luciano Barachini Toscana
  • 93- Claudia Tosoni Miss Sorriso Fiat Lazio
  • 97- Angela Robusti MISS CURVE MORBIDE VENETO 2012

Tra l’ormai ex miss Italia Stefania Bivone che bissa quanto precedentemente fatto la prima sera (ha cantato), la presentazione degli ospiti della serata da parte di Frizzi, e l’ingresso in studio del Presidente di Giuria Tecnica della finale, Beppe Fiorello (sarà lui insieme alla Mirigliani ad incoronare la Miss), e tra diverse colorate coreografie cui hanno partecipato anche le Miss eliminate, poco prima delle 22:00 sono giunti i nuovi verdetti della serata. Nel giro di poco più di dieci minuti, il conduttore spiega che ad accedere alla fase successiva sono (ordine di chiamata): Romina Pierdomenico, Gloria Radulescu, Cecilia Anfossi, Alessandra Monno, Alessandra Del Castello, Raffaella Di Caprio, Giusy Buscemi, Chiara Salvo, Claudia Tosoni, Irene Casartelli. Registriamo lacrime e sgomento per l’eliminazione della Massari, indicata giorni prima da numerosi giornali come possibile vincitrice del concorso.

Intorno alle 22:40 apprendiamo i nomi delle ragazze che passano ancora il turno; nell’ordine si tratta di Raffaella Di Caprio, Romina Pierdomenico, Giusy Buscemi, Chiara Salvo e Claudia Tosoni. Sono proprio loro le cinque finaliste di Miss Italia 2012. Polemiche a non finire, e fischi a iosa all’indirizzo della giuria (e non solo) dopo l’eliminazione di Alessandra Monno (tra l’altro è stata inquadrata la ragazza il cui labiale non è stato proprio casto…diciamo così per non mettere il dito nella piaga); e mentre la mamma della Monno (Miss Puglia appena eliminata) denunciava pubblicamente gli interessi economici che slittano dietro Miss Italia, Frizzi si apprestava a mandare in onda uno spazio pubblicitario.

Lo spettacolo deve continuare, e continua alla grandissima. Riportata la calma al Palaspecchiasol di Montecatini Terme, tutti i riflettori sono per loro, le cinque finaliste. Le cinque sfilano con abiti bellissimi abiti di Coveri, e deliziano la parterre con i loro sorrisi che nascondono tanta tensione. Ore 23:26, Raffaella Di Caprio è fuori; così come Chiara Salvo. Poco dopo la mezzanotte le tre finaliste [ CLAUDIA TOSONI – ROMINA PIERDOMENICO – GIUSY BUSCEMI ] non solo sfilano, ma si raccontano anche.

Circa una mezz’ora trascorsa con le tre finaliste per far conoscere attentamente al pubblico chi sono. Alle ore 24:31 Frizzi spiega che la romana Claudia Tosoni è la terza classificata; restano così a contendersi lo screttro Giusy Buscemi e Romina Pierdomenico. Alle ore 24:38 giunge finalmente l’atteso verdetto.

A vincere la 73esima edizione del concorso di Miss Italia 2012 è…: La numero 45 GIUSY BUSCEMI! Beppe Fiorello e Patrizia Mirigliani la incoronano reginetta della bellezza italiana 2012. Gioia e commozione per la siciliana e i suoi genitori (presenti al Palaspecchiasol), si dice che abbia vinto una ragazza dalla bellezza fuori dai canoni…particolare. Ancora incredula, ma dimostrando d’esser sempre molto decisa di se, in Miss Italia notte, Giusy Buscemi spiega...”Voglio dimostrare di esser bella che balla….”. Non solo bellezza per Giusy Buscemi. Vedremo. Complimenti per la vittoria. Di seguito mostriamo una breve galleria fotografica della vincitrice.