Grande Fratello 12: Danilo e Kiran, scambi di opinioni in giardino

GRANDE FRATELLO 12I due concorrenti del Grande Fratello 12,Danilo Novelli e Kiran Maccali, si riposano e prendono un pò di aria sotto la tettoia in giardino. Danilo, il bel ragazzo che come tutti ormai sappiamo ha avuto un brutto passato, apre il discorso parlando e spiegando del suo entusiasmo scatenato dall’ esperinza che sta vivendo nella casa del GF. Infatti il barese vede la costrizione come esperienza diversa dalla quotidianità, e vede anche un’ occasione per fare nuove amicizie, che spera che potranno continuare anche fuori dalla casa del Grande Fratello. Danilo dice a Kiran che bisogna sfruttare ogni momento per studiare le altre persone, e che non bisogna pensare a vincere,  ma a conoscersi, e secondo lui per fare nuove amicizie bisogna essere sinceri, schietti e diretti.

Kiran, invece coglie questo momento per sfogarsi sul non condividere alcuni atteggiamenti che assumono gli altri membri del gruppo, infatti dice che  è infastidito dal clima di spalleggiamento che sembra essere presente tra alcuni dei ragazzi, e dice infatti che a suo parere ci sono troppi gruppetti, e non tutti sembrerebbero essere uniti, poi il giovane bergamasco aggiunge che il loro obiettivo è soltanto vincere il GF. Parlando sembrerebbe che a gli preoccupa molto le nomination di lunedì e parla a Danilo delle sue opinioni su Luca, Filippo e Mario, e anche su Floriana e Valeria, e confessa che è sicuro di essere uno dei primi nominati, sicuramente perchè, lui afferma, che è una persona che dice chiaramente ciò che pensa, fa il cretino e scherza sempre. Chissà se la sua previsione sarà vera, o è solo frutto della sua fantasia!

3 Commenti

  1. QUEST’ANNO IL GF NON MI HA ANCORA PRESO PARTICOLARMENTE…TROPPO IMPOSTATI E GIA’ TROPPO AMICI SEMBRA CHE SIANO IN CASA GIA’ DA MESIIIII. MI PIACCIONO KIRAN E DANILO SEMPLICIOTTI E VERI NN SOPPORTO FILIPPO BUTTIAMOLO FUORI SUBITOOOOOOOOOOOOOOO

UFFICIALE: Torna Mai Dire Grande Fratello 12

Grande Fratello 12: Caterina piange per il suo passato