Grande Fratello 12: Mario contro Luca, litigi a tavola

MARIO E LUCA DISCUSSIONE GF 12

E’ successo un’altra volta! Ancora una discussione, seppur moderata è avvenuta quest’oggi nel momento topico della giornata vissuta dai 17 concorrenti all’interno della casa del Grande Fratello; una discussione, dopo quella di ieri che ha visto protagonista “l’imbufalita” Valeria ed altri contro Kiran Maccali, a causa dei suoi modi comportamenti poco raffinati del contadino bergamasco.

Pubblicità

Quest’oggi invece la discussione avvenuta pochi minuti dopo che tutti i concorrenti erano seduti intorno alla tavola rotonda della casa al fine di pranzare, ha visto partecipe Luca Di Tolla e Mario Ermito; argomento? Il solito, quello che ha tenuto banco sin dal primo giorno, ovvero il meccanismo della scelta della SPESA, quella fatidca azione così difficile da stabilire all’interno della casa del gf…da sempre! Anche i concorrenti della dodicesima edizione stanno mostrando grandi difficoltà al fine di accordarsi e proprio oggi Luca ha voluto specificare una volta per tutte e a tutti i concorrenti che è giunta l’ora che ognuno di essi dica le proprie preferenze alimentari, invitandoli così a meglio specificare le volte successive cosa vogliono e cosa non vogliono tra le proprie pietanze.

Nell’occasione il Di Tolla ha poi ammesso che a lui piace cucinare e lo fa soprattutto per aiutare la community del Grande Fratello, che a suo modo di vedere le cose ha grandi problemi, per la maggior parte dei concorrenti, nel ben dimenarsi in cucina. Nell’occasione è intervenuto anche il rugbista Rudolf, proponendo a tutti i concorrenti di stabilire un menù fisso di settimana in settimana a rotazione, a mò di mensa sociale per intendersi; staremo a vedere! Di certo un chef di prim’ordine non giungerà nella nota casa a cucinar per loro!

Loading…

Commenti

commenti