Squadra Antimafia Palermo Oggi 4: Anticipazioni quarta puntata 1 ottobre 2012

Squadra Antimafia Palermo Oggi 4, anticipazioni quarta puntata stasera 1 ottobre 2012 Torna stasera su Canale5 Squadra Antimafia 4 Palermo Oggi, con la quarta puntata della nuova serie. Anche stasera, così come avvenuto lunedì scorso, la puntata sarà ricca di colpi di scena con Rosy Abate e l’importante e contesa lista Greco ancora assolute protagoniste della serata.

Pubblicità

Come sempre, prima di fornire le nuove anticipazioni relative alla puntata serale, riproponiamo un breve riassunto su quanto visto nell’ultima puntata andata in onda una settimana fa. La puntata iniziò con Rosy Abate in fuga dalla Polizia e dai fratelli Mezzanotte; con un colpo d’astuzia infatti, Rosy riuscì a fuggire dalle mani di Armando Mezzanotte evitando così di consegnargli il cd contenente la parte più importante della lista Greco. Rosy si nascose all’interno di un agriturismo fuori Palermo (luogo d’incontri tra Escort e personaggi di spicco della Politica) su indicazione della sua compagna di cella; li soggiorna due giorni e si prepara per fuggire all’estero con l’obiettivo di non fare più ritorno in Italia. Il proprietario della location è un collaboratore dei Mezzanotte, e telefona loro per consegnargli proprio la Regina di Palermo, ma quest’ultima intuisce le maleintenzioni del ragazzo e lo uccide a sangue freddo. Dopo aver ottenuto un milione di euro cash, passaporto falso e nuova identità, da parte di uno dei fautori della lista Greco, Rosy si mette in viaggio per arrivare all’aeroporto di Palermo per fuggire dall’Italia. Proprio all’aeroporto riesce nell’intento di eludere i controlli di Polizia e sicurezza, e ad entrare nel terminal per salire sull’aereo. Il momento topico della puntata avviene quando Calcaterra invita il responsabile degli speaker dell’aeroporto a far ascoltare un messaggio di Claudia Mares all’altoparlanti proprio per Rosy; lo struggente messaggio della Mares ebbe l’effetto desiderato, e Rosy rinuncia a partire. Il figlio di Rosy sta male; il trapianto di midollo non ha avuto l’effetto desiderato e rischia seriamente di morire. Rosy rinuncia a fuggire dall’Italia proprio per questo, consegnandosi così nuovamente alla Polizia. Intanto prosegue il duello a distanza tra i Mezzanotte e il titolare dell’azienda leader locale per la produzione di energia rinnovabile. Dopo esser riuscito a vincere un importante appalto, per il quale si erano candidati anche i Mezzanotte, Nobile vince anche la personalissima partita sentimentale: Va a letto con Francesca Leoni. Stasera comprenderemo se l’amore tra la Leoni e Nobile, oppure se su indicazioni di Calcaterra, sarà costretta ad evitare ogni contatto col Nobile. Nel frattempo Pietrangeli potrebbe esser tolto “dalla strada” a causa dell’abuso di alcolici durante il servizio; la morte di Luca Serino ha fortemente destabilizzato la sua personalità. Dopo il nuovo arresto di Rosy, si riducono al lumicino le speranze dei Mezzanotte di arrivare alla lista Greco, ambita dai fratelli malavitosi in quanto fonte principale dalla quale estrapolare risorse utili per fornire sostanziale contributo alla cosca per appalti sul rinnovabile. La terza puntata è terminata con l’ex compagna di cella dell’Abate (Ilaria) che dopo un incontro col suo “legale” riceve una particolare lettera dal contenuto sospetto: all’interno della stessa non è presente materiale difensivo cui la dicitura falsamente asseriva, bensì del veleno. Qual’è il compito della donna, e soprattutto chi vuole uccidere in prigione; sarà proprio Rosy Abate il suo obiettivo? Nella quarta puntata di stasera importanti sviluppi.

Di seguito le anticipazioni principali della quarta puntata di squadra antimafia 4 palermo oggi in programma stasera 1 ottobre 2012: Come già preannunciato ad inizio elaborato, nella puntata di squadra antimafia di stasera assisteremo ad importanti svolte, prima fra tutte l’alleanza per “mano di qualcuno” tra Ilaria e i Mezzanotte; Ilaria è l’ex compagna di cella di Rosy Abate, che proprio nella precedente puntata fu minacciata all’interno dei bagni del carcere da alcune donne proprio su istruzioni dei Mezzanotte. Nell’occasione Ilaria non voltò le spalle alla sua ex compagna di cella, ma proprio al termine della terza puntata abbiamo assistito alla consegna di una lettera contenente del veleno da parte del suo legale. Cosa dovrà fare Ilaria con quel veleno? Un altro colpo di scena nella puntata di stasera sarà l’evasione del carcere psichiatrico da parte dell’ex spia De Silva. Rosy informata dall’evasione del De Silva, è preoccupata per le sorti di suo figlio Leonardo già malato di tumore e ricoverato in ospedale per le cure. Rosy, per amore di suo figlio, inizierà la sua collaborazione con la Giustizia, sebbene all’inizio rifiuti con decisione ogni invito a farlo da parte di Calcaterra.  L’ex Regina di Palermo inizierà a comprendere che suo padre ha avuto un ruolo essenziale nella lista Greco; cosa ha fatto precisamente? Nel corso delle puntate lo capiremo. Intanto tra Calcaterra e la Mares è sempre più gelo, e anche per comprendere le ragioni dello stesso bisognerà attendere ulteriori sviluppi della fiction. Appuntamento su Canale5 stasera 1 ottobre ore 21:10 con la quarta puntata di Squadra Antimafia 4.

Un commento

  1. AVETE SBAGLIATO I TEMPI. E’ SUCCESSO DI TUTTO A PALERMO NELL’ULTIMA SERIE, ATTENTATI, OMICIDI, EVASIONI, DECAPITAZIONI DI COSCHE, PENTIMENTI E RIPENSAMENTI E ANCORA PENTIMENTI, ETC. ETC. E LA MARRAS ANCORA NON HA PARTORITO? RIDICOLA LA COSA E PRINCIPIANTE LA PRODUZIONE.

Loading…

Commenti

commenti