Squadra Antimafia 4: Claudia Mares è morta…ma c’è qualcosa che non ci torna!

Come avevamo previsto Claudia Mares è uscita da Squadra Antimafia 4. Nel corso della quinta puntata della seguita fiction prodotta da Taodue per RTI, la Mares (Simona Cavallari) è morta. La puntata inizia proprio dal momento dello scoppio della potente carica di esplosivo nascosta nel carrello delle pulizie contraddistinto dalla lettera “R” dove sino a poco tempo prima era nascosto il cd contenente la Lista Greco, e i misteriosi aneddoti della stessa. A rubare anzitempo il cd e preparare l’esplosivo c’è la mano di Ilaria, l’ex comoagna di cella dell’Abate. Cosa nasconde Ilaria? Beh, la sua sete di vendetta, oltre che la fame di soldi. Soldi, tantissimi soldi, sono dietro alla lista greco e ai fautori della stessa. In tutto ciò cosa c’entra la morte di Claudia Mares? Ovviamente nulla, si trovava nel momento esatto al posto sbagliato. L’attentato nell’aeroporto di Palermo era per Rosy Abate; ma perchè Ilaria vuole uccidere Rosy? Vendetta per quanto fatto da suo papà tempo addietro. Dopo aver ucciso l’avvocato che la stava aiutando, Ilaria mette in atto la sua vendetta servendosi della squadra di mercenari assassini cui si servono anche i Mezzanotte, e dopo aver convocato il comitato, ottiene il trasferimento in un conto segreto di ben 600 milioni di euro e poco dopo li uccide tutti. Il comitato è il segreto della lista greco. Ed ora resta da uccidere proprio Rosy Abate. Ma filerà tutto liscio come avvenuto sino ad ora per Ilaria? Crediamo proprio di no.

Pubblicità

Analisi morte Claudia Mares: Come precedentemente ammesso, la Mares è rimasta uccisa dopo l’attentato nel magazzino delle pulizie dell’aeroporto palermitano, e dopo l’autopsia è stato fatto il funerale. La sete di vendetta colpisce anche Domenico Calcaterra, il quale dopo aver incontrato Rosy Abate si serve di lei per ottenere importanti informazioni, evitando il suo arresto (la tiene nascosta nella sua abitazione); ciò fa insospettire Pietrangeli, Francesca Leoni e Palladino. Ma la Mares è uscita dalla fiction in maniera definitiva? Già nelle scorse settimane avanzammo le anticipazioni relative alla sua uscita da squadra antimafia 4, confermando però un suo rientro nella quinta serie. Ora qualche cosa non ci torna. Perchè Simona Cavallari è presente sul set di sam5 se è morta? Forse la registrazione di qualche flashback, precedentemente non ideato dal regista? E se la Cavallari fosse uscita per nuovi impegni lavorativi, concludendo così il suo contratto di compartecipazione a SAM, perchè ritornare sul set della quinta serie? Sono molti gli interrogativi riguardo la morte di Claudia Mares in SAM4 dei quali, almeno per ora, non troviamo le esatte risposte. Cosa ne pensano i nostri lettori ed attenti osservatori delle vicende della fiction? Noi avanzammo anche una sorta di fanta-anticipazione: Morte apparente per la Mares (anche in virtù del video-messaggio che registrò per Calcaterra prima dell’attentato – Domenico scoprirà dell’esistenza dello stesso nella prossima puntata), ma dopo l’autopsia e lo status del ritrovamento del cadavere della Mares, abbiamo ragione di ritenere che la morte di Claudia è reale e non frutto di una precisa macchinazione da parte di qualcuno, magari interno alla Duomo. Il dibattito è aperto; sono ben gradite analisi ed ipotesi in merito a quanto scritto.

5 Commenti

  1. ANCHE IO CREDO CHE VERRà STUDIATO UNO ESCAMOTAGE PER FARLA RITORNARE. NON DIMENTICHIAMOCI CHE LA SERIE “SQUADRA ANTIMAFIA”HA UN IMPRONTA ABBASTANZA FANTASIOSA, PER TANTO NON MI STUPIREBBE SE POTESSE “RESUSCITARE”. IO E TUTTI I FANS CE LO AUGURIAMO!!!

  2. Dopo aver visto tre serie,ho tralasciato la quarta perché’ pur di far audience la trama diventa a tratti o assurda o inutilmente sanguinaria.possibile che per sostituire un attore,una volta esaurito il suo filone narrativo,bisogna a tutti i costi farlo crepare? Ed invece i cattivi sopravvivono a qualsiasi cosa perché’ fanno comodo per tirare avanti la serie?

  3. a parte il suo uomo, nessuno piangeva la mares, segno evidente che qualcuno sa della messa in scena
    tra l’altro non si è vista la mares all’obitorio, il medico legale si lava le mani ma di lei neanche l’ombra. tutta messa in scena per il suo uomo, per fargli credere che sia morta. la fiction si basa su simona cavallari da sempre, impossibile che la abbiano fatta morire. e poi…. almeno potevano fare in modo che la bambina si salvasse…. che esagerazione!

  4. io dico che ne lei ne la bambina sono morte…. secondo me ritornerà insieme alla figlia nella prossima serie… secondo me calcaterra si mette con l’abate alla fine… leoni e ormai chiaro che si mette insieme a palla… e claudia ….. ragazzi a me sta venedno un dubbio ma non è che ivan magari non è morto o.O c’è qualcosa che non va qui !!!!

Loading…

Commenti

commenti