Ex Uomini e Donne: Karina Cascella armata di coltello contro Salvatore Angelucci!

E’ ormai cosa risaputa che la lunga storia d’amore tra l’ex opinionista della seguitissima trasmissione pomeridiana Uomini e Donne condotta da Maria De Filippi Karina Cascella e l’ex tronista Salvatore Angelucci sia finita a causa dei tradimenti di quest’ultimo (proprio in queste ore sono comparse alcune foto nelle quali si vede chiaramente che bacia un’altra donna).

Pubblicità

Ma chi è la donna con la quale è stato pizzicato Sasà Angelucci? Si tratta di Irene Coppola con la quale l’ex di Karina sembra voler fare sul serio; ad oggi Irene e Salvatore sono ufficialmente fidanzati.

Secondo voi qual’è stata la reazione della Cascella dopo aver appreso delle cornificazione da mesi in atto da parte del suo compagno e papà della piccola Ginevra, con Irene? Non l’ha presa affatto bene visto e considerato che ha aspettato a casa Salvatore armata di un coltello intimandolo ad abbandonare l’abitazione presso la quale convivevano ormai da molto tempo. L’intimidazione con un grande coltello da cucina da parte di Karina è la conseguenza di una gran mole di rabbia per via di un tradimento da parte del suo uomo che andava avanti ormai da tempo. Abbiamo appreso la triste notizie di questa scottante fine della storia, grazie al servizio del noto settimanale di gossip Novella 2000, ove tra le righe si apprende:

Non è più un mistero che tra Karina Cascella e Salvatore Angelucci sia finita. Ma forse in pochi sanno che quando lei ha scoperto che l’ex tronista, padre di sua figlia Ginevra, la tradiva dal mese di marzo, non ci ha letteralmente più visto dalla rabbia.” – poi continua parlando dell’intimidazione –  “Al suo ritorno a casa pare che Karina lo attendesse con in mano un coltello da cucina e l’aria minacciosa. Il malcapitato Salvatore, pure essendo grande e grosso, non ha potuto fare altro che darsela a gambe levate e scappare dalla sua nuova compagna, la vocalist Irene Coppola”.

Siamo dinanzi ad un vero e proprio colpo basso all’amore. Ad affiancare un processo di cornificazione protratto nel tempo, si va ad aggiunger eun tradimento morale oktre che carnale. Un tradimento di Sasà sia alla sua donna che tantomeno alla piccola Ginevra. Di contro, la brutale fine che non t’aspetti; un coltello che fa scappare via Sasà…ma si doveva proprio arriva a ciò? Non sarebbe stato meglio che l’ex tronista avesse anzitempo confessato il suo tradimento lasciando Karina in diversa maniera? Ai gentili lettori sono affidati i commenti su questa brutta pagina di gossip.

Loading…

Commenti

commenti