Grande Fratello 12: Il chiarimento tra Luca e Amedeo

CHIARIMENTO GIARDINO LUCA AMEDEO GF 12

Il saggio della casa, Luca Di Tolla, conferma ancora una volta l’appellativo datogli all’interno della spiata casa di Cinecittà.

Pubblicità

Dopo la lite in cucina tra Luca e Amedeo, i due si sono ritrovati qualche ora dopo nel giardino della casa per chiarire le rispettive posizioni assunte nel corso della fuoriosa diatriba.

“Se si rompe il vaso, la crepa resta” afferma dispiaciuto Amedeo al compagno con il quale condivide il letto, Luca e poi coglie l’occasione per precisare che la critica non era rivolta alla qualità del cibo di Luca quanto alla quantità, precisando d’essersi infastidito quanto lo studioso dello squalo bianco ha ceduto il suo posto al nuovo arrivato Mirko. I due, visibilmente provati dalla lite, tentano in ogni modo di trarne positive conclusioni, e il saggio si complimenta con Amedeo per la straordinaria pulizia dei bagni, però non contraccambiata dal napoletano, che non spende parole d’elogio nei confronti di Luca; quest’ultimo continua a ribadire che non era assolutamente sua intenzione offenderlo, riempiendo il giovane campano di parole d’elogio e stima; tuttavia Amedeo continua sui suoi passi affermando di sentirsi tradito, rinviando ogni ulteriore giudizio nel proseguo dei giorni. Luca è pentito e vuole assolutamente chiarire col compagno, Amedeo apprezza la volontà di Luca, ma al contempo riflette attentamente su quanto accaduto; chi dovrebbe compiere secondo voi il successivo passo di riavvicinamento?

Loading…

Commenti

commenti