Grande Fratello 12: Discussione tra Mirko D’Arpa e Floriana

MIRKO CONTRO FLORIANA GRANDE FRATELLO 12

La giornata di ieri trascorsa dai concorrenti all’interno della casa è stata caratterizzata dalle discussioni; dopo avervi raccontato dell’ennesima diatriba intercorsa tra Luca Di Tolla e Amedeo Aterrano, nella tarda nottata registriamo la discussione tra la new entry Mirko D’Arpa e la giovane ragazza potentina, Floriana Messina. Argomento della discussione? La spaghettata notturna, almeno è stato questo il motivo scatenante, che va ad integrare un precedente avvenimento.

Pubblicità

Come sono andati i fatti: Era tarda notte all’interno della casa quando ad un gruppo di ragazzi è venuta voglia di un bel piatto di spaghetti; come ogni convivenza forzata (e non) che si rispetti, non tutti erano d’accordo con l’idea e in pochi minuti nel soggiorno si è scatenato il caos più totale. Tra la rappresentativa dei “no-spaghetti night”, alcune ragazze con Floriana in primis; la ragazza di Potenza inizia ad inveire contro il broker romano Mirko, che era di tutt’altro avviso. Secondo Flo la spaghettata notturna è da evitare sotto molteplici punti di vista, primo fra tutti quello di preservare le dispense per i momenti di forte “carestia” all’interno della casa, come già di recente accaduto; dal canto suo Mirko sostiene che una spaghettata in più non cambia le sorti della casa, e spara a zero contro Floriana la quale è risentita dal modo con il quale il romano le parla; Mirko risponde: “Ci sono donne e donne. Ad una come te mi rivolgo in questo modo. Sono due ore che ti metti il burro di cacao” – poi ancora Flo – “Ma come ti permetti! Ma chi ti conosce!”.

Ma volete sapere il motivo di tale rancore? Pochi minuti prima Mirko è stato vittima di una “s-parlata” alle spalle da parte di Flo, mentre era intenta a mettersi il burrocacao. Mirko ha visto tutto, ed ha trovato nel corso della discussione sulla spaghettata notturna, il momento opportuno per risponderle a tono mettendo in evidenza la falsità (secondo lui) della donna.

Un commento

Loading…

Commenti

commenti