Squadra Antimafia 4 Palermo Oggi: Anticipazioni decima e ultima puntata 19 novembre

Anticipazioni Squadra Antimafia 4 ULTIMA decima puntata di stasera 19 novembre 2012Finalmente ci siamo! Stasera 19 novembre 2012 a partire dalle ore 21:10 circa su Canale5, a seguito della rassegna quotidiana in access time di “Striscia la Notizia”, va in onda la decima ed ultima puntata di Squadra Antimafia 4 Palermo Oggi, fiction campione d’ascolti in questa parte di stagione televisiva. Come più volte abbiamo ribadito, la fiction podotta da Taodue per RTI viaggia su medie d’ascolto davvero incredibili, pari ad oltre 5,2 milioni, con picchi in valore assoluto di 5,5 milioni; non è da meno lo share medio di SAM4, inchiodato ad oltre il 21%. Una grande soddisfazione per il regista e l’intero cast di Squadra Antimafia, capace di maturate un altisonante incremento medio di telespettatori appassionati rispetto alla precedente serie. Ed ora siamo all’epilogo. Cosa succederà nell’ultima puntata di stasera? Come siamo soliti fare ogni settimana, anche quest’oggi prima di porre in essere le anticipazioni riguardanti quest’attesissima puntata, portiamo in rassegna un breve riepilogo di quanto precedentemente accaduto; un pò come avviene all’inizio di ogni puntata di squadra, che inizia sempre con alcuni minuti di scene già viste al termine del precedente appuntamento. Un paio di giorni fa abbiamo fissato la nostra attenzione sui possibili sviluppi della trama di squadra nel corso della decima puntata, optando su chi tra i vari protagonisti abbia maggiori possibilità di perdere la vita nel corso dell’ultima puntata in programma stasera. Gli ultimi 100 minuti per Rosy Abate, Domenico Calcaterra, Palladino, Pietrangeli, Francesca Leoni, Ilaria La Viola (Abate), Nerone….cosa ne sarà di loro? Il pubblico resta col fiato sospeso in attesa dell’ultima decisiva puntata, la quale ci “aprirà” le porte all’avvincente quinta serie (ricordiamo che lo staff di della fiction è già da diverso tempo sul set per le riprese della nuova serie). Come finirà la quarta serie, e quali saranno gli esiti dei 100 minuti della decima puntata? A chi risulteranno fatali questi fatidici 100 minuti, pubblicizzati per tutta la settimana dal video promo su Canale5? La scorsa puntata ha regalato ai telespettatori della fiction numerosi colpi di scena, senza ombra di dubbio iniziati con la scoperta di Domenico riguardo il DNA del bambino che la Mares portava nel grembo: Il bambino era di Calcaterra, e allora perchè la Mares aveva deciso di andarsene fingendo a Mimmo nel video lasciato prima della sua morte (nel magazzino dell’impresa di pulizie dell’aeroporto di Palermo- attentato di Ilaria La Viola che voleva uccidere Rosy Abate). I colpi di scena nella precedente puntata sono poi proseguiti con il ritorno in auge il Procuratore colluso con la mafia, Antonucci, inspiegabilmente ritornato operativo “per volontà di qualcuno”. Antonucci giunge in Duomo per seguire da vicino il caso Mezzanotte-De Silva e le vicende relative ad esso; Antonucci porta con se una squadra dei Servizi, e ciò non fa altro che ostacolare l’operato della Duomo stessa, in primis Calcaterra. I problemi seri per Domenico iniziano proprio dopo l’entrata in scena di Antonucci, che in maniera “fortuita” assieme ai servizi mette a serio pericolo la vita del Vicequestore, il quale a sua volta dopo uno speciale patto con Filippo De Silva, era venuto a conoscenza del luogo dove il più grande trafficante d’eroina afgnano, Ismail, avrebbe concluso l’affare di 500 milioni di euro con Dante Mezzanotte e Ilaria. La retata ad opera della Duomo e grazie all’intervento di Domenico e Rosy giunge a compimento, ma grazie a Ilaria il trafficante riesce a mettersi in fuga scampando l’arresto. Dopo uno scontro a fuoco Dante resta gravemente ferito ed è ormai nelle mani della polizia; stesso discorso per Ilaria. Chi resta in piena libertà è Nerone, il killer su commissione di Ilaria e dei Mezzanotte, che porta a compimento sempre su precisa commissione della signorina Abate un nuovo lavoro: Dopo aver torturato e narcotizzato Calcaterra, preso in ostaggio dallo stesso Nerone poco prima della retata della Duomo nel deposito delle acque dove stava avvenendo la separazione dell’eroina dall’acqua, Calcaterra viene nascosto in un rifugio sotterraneo segreto e dalla morte lo separano solo 100 minuti. 100 minuti separano la vita dalla morte anche Filippo De Silva, nascosto anche lui da Nerone nel posto dove si trova Calcaterra. I due moriranno, oppure verranno salvati? E se si, da chi? Ilaria verrà fatta parlare e la Duomo riuscirà a scoprire il luogo ove è in osteggio il Viceprocuratore, oppure ancora una volta sarà proprio la collaborazione di Rosy Abate a risultare decisiva? Lei ha solo un obiettivo ora: Uccidere Ilaria e salvare il “suo uomo”…il suo Domenico! Restano molti dubbi riguardo l’operato di Antonucci e dei suoi uomini: sono stati proprio loro a far compromettere Domenico Calcaterra, mettendo il bastone tra le ruote nella sua indagine; ricordiamo infine, che proprio grazie a Mimmo e alla complicità di De Silva, la Duomo è riuscita a bloccare l’enorme affare di eroina prendendo così Dante e Ilaria. E cosa succederà stasera? Riusciranno Pietra, Palla e Leoni a prendere anche Nerone e a liberare così Calcaterra…e De Silva? Dopo questo breve riepilogo, come poco sopra preannunciato, illustriamo di seguito le principali anticipazioni pre-puntata serali.

Pubblicità

Anticipazioni Squadra Antimafia 4 Palermo Oggi, decima (ULTIMA) puntata del 19 novembre 2012: Era scontato. I principali protagonisti dell’ultima puntata di squadra antimafia 4 saranno Domenico Calcaterra e Rosy Abate, e gli inquitanti segreti che si celano dietro la figura degli stessi e di chi gli sta al fianco. La puntata di stasera sarà in un certo senso “in diretta”. Un anovità assoluta per una fiction. Ottima la scelta da parte degli autori per un finale a dir poco scoppiettante che si prospetta ricco di sensazionali colpi di scena, anche del tutto inattesi. Una sorta di orologio con scandirà il passare dei minuti della puntata, i fatidici 100 minuti che separano la vita dalla morte di Domenico, De Silva e le avverse situazioni di tutti gli altri protagonisti. Rosy Abate e il resto della Duomo tenteranno con ogni arma di salvare la vita a Domenico, ancora rinchiuso nel nascondiglio segreto assieme a De Silva da Nerone, su commissione di Ilaria; Rosy dovrà combatterà contro tutto e tutti pur di salvare la vita al Vicequestore ma alla fine, come già anticipammo nei iorni scorsi, non sarà lei a salvare Mimmo. Chi sarà? Un misterioso collaboratore che farà il suo ingresso proprio nel corso della puntata di stasera. Nuovi faccia a faccia tra Ilaria e Rosy, e i dubbi sulla lealtà della collaborazione di Antonucci…già perchè Rosy e la Duomo dovranno fare i conti ancora contro “l’ex” procuratore colluso con la mafia e i suoi uomini per salvare la vita al vicequestore Calcaterra. Il countdown della puntata di stasera promette “scintille” e a confermare i numerosi colpi di scena è stata anche l’attrice Serena Iansiti (Ilaria Abate La Viola), nel corso di un’ultima intervista concessa alla redazione di IlSussidiario.net.

Tutto questo e molto altro ancora (non raccontato per ovvi motivi nelle presenti anticipazioni) terrà incollati gli oltre 5,2 milioni di telespettatori medi di Squadra Antimafia 4. Rinnovo l’appuntamento con l’ultima puntata (la decima) della presente fiction: Stasera 19 novembre su Canale5 a partire dalle ore 21:10 circa. Un solo imperativo possibile per i fan di questatravolgente fiction poliziesca: Non mancare all’appuntamento!

3 Commenti

  1. ma nn puo finire cosiiiiiiiiiiiiiii

    aiutateci a scoprire chi salva calcaterra…..

    VI PREGO!!!!!!!!!!!!!

  2. MA CHE CAZZ DI FINALE NN SI SA NIENTE DI PIETRANGELI NN SI SA CHIA HA APERTO IL PORTELLONE A CALCATERRA UNA GRANDE FICTION CON UN FINALE DELUDENTE, L’UNICA NOTA POSITIVA E’ LA FUGA DI ROSY FINALMENTE PIU’ UMANA LA MICHELINI PER ME E’ UNA GRANDE ATTRICE ASPETTIAMO. LA. 5

  3. a me non mi e piaciuto come e finito il film poi che fine a fatto il vicequestore accaterra come e andata chi la salvato

Loading…

Commenti

commenti