Grande Fratello 12: Filippo e Mirko D’Arpa vicini allo scontro fisico

VICINI SCONTRO FISICO MIRKO E FILIPPO GF 12

E’ ormai sera all’interno della casa del Grande Fratello, e tutti i concorrenti sono impegnati alla preparazione del gioco serale. Cosa accade all’improvviso? La serata di ieri sera è stata tutt’altro che tranquilla all’interno della nota casa di Cinecittà; un lampo a ciel sereno, come direbbe qualcuno.

Pubblicità

Filippo e Mirko iniziano a litigare e di brutto! Una furibonda lite scuote tutti i concorrenti della dodicesima casa, creando loro gran malessere. Come sono andati i fatti: La new entry Mirko D’Arpa, il broker romano, accusa l’albergatore di Rimini di essere un personaggio falso, capace di mettere in atto soltanto sceneggiate per i suoi malefici scopi; La rabbia acceca Filippo, il quale risponde con minacce fortissime all’indirizzo del romano: “Io ti strappo come i coriandoli, tu fuori da qui duri dieci secondi!”.

Mirko risponde a Filippo dicendogli di esser solo un pagliaccio, ripetendogli più volte l’appellativo. Lo scontro fisico è vicino, e Filippo sembra più intenzionato ad arrivare alle mani; solo allora gli altri coinquilini intervengono speranzosi di riportare la calma all’interno della casa. Gaia, Amedeo e Danilo riescono nel loro intento, e dopo aver allontanato previamente Mirko da Filippo, riportano la calma all’interno della casa, in una serata che doveva esser tranquillissima.

Ma perchè è inizato il duro diverbio tra i due? Alla base c’è una battuta fatta da Mirko a Filippo:

“Dai lascia perdere i lavaggi del cervello e giochiamo!”.

Filippo ha evidenti problemi personali ed ha più volte esternato di aver intenzione di abbandonare la casa.

Un commento

Loading…

Commenti

commenti