Marysthell su Berlusconi: “Non sa stare senza Bunga Bunga”

Marysthell Polanco e Silvio Berlusconi

Torna in auge una vicenda chiacchieratissima che vede come protagonista l’ex premier Silvio Berlusconi il quale, come ben saprete, in questi giorni ha presentato la sua nuova compagna Francesca Pascale. Attualmente a parlare della sua vita provata è stata proprio Marysthell Polanco, ex pupa de “La Pupa e il Secchione”, coinvolta nel processo Rubygate, la quale, atreverso un’intervista rilasciata a “La Zanzara”, ha affermato a chiare lettere che Silvio Berlusconi  non sa stare senza Bunga Bunga e che il fidanzamento con Francesca è d’obbligo visto il suo ritorno in politica. Ma vediamo nel dettaglio quali sono state le sue parole: “Lui ora si deve fidanzare, con la Pascale o con un’altra. Ha bisogno di fidanzarsi con una donna che lo rappresenti bene. Poi Berlusconi senza bunga bunga non è Berlusconi, non sa stare. Che Berlusconi sarebbe? Tra me e Berlusconi c’è qualcosa che ci lega per tutta la vita, anche se si fidanza. E’ una cosa tra noi. Lo sa lui e lo sa anche lei, la Pascale. La donna adatta a lui non esiste, ancora non è nata.”

Pubblicità

Parole forti anzi fortissime, che vanno a minare la lealtà e la trasparenza dell’ex Primo Ministro. Parole forti quelle della Polanco, che lasciano spazio a facili fraintendimenti e non trovano conferma nella realtà, tranne che la sua di realtà. Ora Berlusconi ha trovato un giovane amore, ed è innamorato (Pascale ndr). Ed è questo ciò che conta.

Loading…

Commenti

commenti