La paura di Fabrizio Corona e la difesa di Nina Moric!

Fabrizio ha paura delle carceri e Nina lo difende

Da alcuni giorni, radio tv e carta stampata non fanno altro che parlare della vicenda che vede come protagonista l’ex “re dei paparazzi” Fabrizio Corona il quale, come ben saprete è stato condannato a cinque anni di reclusione in carcere per estersione ai danni dell’ex calciatore della Juve, David Trezeguet. Dopo essere stata emessa la sentenza il diretto interessato si è subito dissolto, per esser poi ritrovato qualche giorno più tardi a Lisbona, dove aveva trovato alloggio da alcuni amici. Ma Corona non aveva intenzione di fare il latitante. Non è fuggito, ma ha deciso soltanto di andare via dall’Italia per paura delle carceri italiane. Corona è stato arrestato a Lisbona, ma a farsi trovare è stato lui stesso, dopo aver pubblicato sul sito Social Channel un video-messaggio ove ammetteva l’immediata decisione di consegnarsi spontaneamente alle autorità competenti portoghesi.

Pubblicità

Fabrizio Corona teme fortemente le carceri italiane ed è per questo motivo che subito dopo la sentenza in definitiva della Cassazione, è fuggito via dall’Italia. Ma vediamo nel dettaglio quali sono state le dichiarazioni a caldo dell’ex paparazzo subito dopo l’arresto: “Non sono fuggito, me ne sono andato dall’Italia perché turbato da una sentenza ingiusta e perché temo per la mia vita nelle carceri italiane. Per la prima volta in vita mia ho paura!”.  Difficile dar torto a Corona. Sappiamo tutti le condizioni cui destano le carceri italiane e i detenuti all’interno delle stesse.

LA DIFESA DI FABRIZIO: PARLA NINA MORIC. Dopo l’arresto di Corona avvenuto a Lisbona, è tornata a parlare della vicenda l’ex moglie Nina Moric la quale chiede rispetto e silenzio al fine di tutelare l’ex paparazzo, nonchè papà di suo figlio Carlos. Ma vediamo neol dettaglio quali sono state le sue parole: “L’intervista uscita oggi sul settimanale Diva e Donna risale al periodo precedente alla vicenda che ha coinvolto il mio ex marito Fabrizio Corona. Le dichiarazioni aggiunte sulla dolorosa vicenda che ha colpito la mia famiglia, sono state riprese dal contenitore Verissimo andato in onda sabato 19 gennaio. Ora voglio far calare il silenzio su questa vicenda. Deciderò insieme con i miei legali quando e se rilasciare interviste ufficiali. Inoltre nego nel modo più assoluto di aver detto: “Fabrizio, nostro figlio soffre non abbandonarlo. Il carcere ti può cambiare” Chiedo il rispetto e il silenzio per questa dolorosa vicenda”. Ricordiamo che nei giorni scorsi, durante la “latitanza” di Corona, la mamma di Nina Moric fece un appello pubblico al genero al fine di farlo costituire per il suo bene e per il bene di suo figlio Carlos.