Tabby Brown: “Ecco perché ho lasciato Mario Balotelli”

In questo nuovo articolo vogliamo concentrare la nostra attenzione su due protagonisti del mondo dello spettacolo [e dello sport, ndr] e in special modo del calciatore del Milan diventato da poco papà, Mario Balotelli, e della sua ex compagna Tabby Brown. Cosa riguarda l’argomento del presente approfondimento?

Pubblicità

In queste ultime ore Tabby, attraverso le pagine del settimanale Fama, ha voluto svelare i reali motivi che l’hanno spinta a lasciare Mario Balotelli. La ragazza ha infatti parlato dei continui tradimenti posti in essere da parte del calciatore durante la loro relazione. Non è tutto. Nell’occasione la Brown ha specificato che durante la loro storia sentimentale dove Mario le parlava di costruire insieme una famiglia, c’era una ragazza da poco incinta del futuro primogenito di Mario: Questa ragazza era l’ex grande fratello Raffaela Fico.

Insomma Mario non smentisce la sua fama da playboy nemmeno con Tabby. Nonostante ciò la Brown conserva vivo un dolce ricordo della love story col calciatore; ecco i dettagli di quanto asserito dalla ragazza: “È un ragazzo fantastico, molto passionale e amorevole; timido, anche se è difficile da credere per chi non lo conosce; premuroso, dà tutto quando tiene a una persona, è questa la ragione per cui mi sono innamorata di lui: è un gentleman.” – Tabby conclude così – “So che è molto felice di tornare in Italia e che al contrario non era felice a Manchester. Gli auguro il meglio. Non sono sicura che abbia pianto per me, ma di certo so che gli ho fatto perdere la testa.

Il Balo non si smentisce mai… Ma per lui e per curva sud del Milan, forse, tutte queste storie di gossip lasciano il tempo che trovano. Ora occorre segnare, ed ascoltare la curva che canta: “Se saltelli segna Balotelli…”. Ora a Milano, sponda rossonera, Balo ha ritrovato il sorriso. Quel sorriso spento durante la sua permanenza a Manchester…