Sanremo 2013: Annalisa Scarrone scrive un messaggio ai fan

Inauguriamo la nostra rassegna odierna per parlare di un’altra protagonista del Festival di Sanremo 2013 ovvero della cantante Annalisa Scarrone la quale, in queste ultime ore, ha inviato una lettera indirizzata ai suoi fan in cui ringrazia tutti per il sostegno.

Pubblicità

Ma vediamo insieme i dettagli di quanto scritto qualche ora fa dalla Scarrone ai suoi fedelissimi sostenitori: “Arrivo da un talent perché come tanti non ho trovato altra strada, anche avendole provate tutte e nonostante un lungo periodo di studi e gavetta, ma il valore di questa opportunità non viene sempre riconosciuto. Anzi. Se ne sottolineano sempre gli aspetti televisivi e le “scorciatoie”, almeno quando si parla di Amici. Io però sono qui per un motivo, che è il mio lavoro”.

ANNALISA E LE PAROLE. Annalisa ironizza sul fatto che parla poco ma riesce ad esprimersi molto meglio mediante la scrittura:  “…adesso sto scrivendo, scrivo meglio di come parlo, vi guardo negli occhi e vi ringrazio per tutto il sostegno di questi mesi, anni, se non fosse per voi non sarei qui, sarei cieca, sorda e muta, siete la mia linfa. Mi tenete in vita. Voglio che la mia scintilla bruci per voi. Aiutatemi a fare in modo che sia così”. Complimenti vivissimi ad Annalisa nonostante la non-conquista del podio Sanremese, la sua partecipazione e l’ottimo duetto con Emma (Per Elisa) resteranno a lungo nel cuore dei suoi fan e non solo. E’ stata per lei un’esperienza indimenticabile.

3 Commenti

  1. In basa al voto popolare Annalisa il podio lo ha conquistato.
    Non condivido il potere dato ai critici al 50%: i critici non comprano i dischi.

    • Condivido anche io medesima tesi, alla fine la risposta ad una vittoria o meno nel festival la si ha su youtube, nei vari shop online di canzoni, nei dischi venduti e nei brani proposti dalle radio. D’altro canto la stessa storia di Sanremo ci insegna questo…

Loading…

Commenti

commenti