Grande Fratello 12: Floriana e Enrica condannano i ragazzi del GF

GRANDE FRATELLO 12

Cari lettori le Gieffine Enrica Saraniti e Floriana Messina si accomodano in salone e tentano di sfogarsi per allentare la tensione che sono  presenti all’ interno della Casa del Grande Fratello. Flo apre il discorso commentando le malelingue che ci sono state tra i ragazzi, dopo la discussione della eterosessualità di Luca.  Floriana afferma che i comportamenti di questo tipo non li assume neanche una bestia! Poi si collega immediatamente  alla lite pomeridiana ed alla scenata di Filippo, criticando gli atteggiamenti accusatori che quasi tutti i ragazzi hanno assunto nei confronti del riminese. L’ estrologa dice di esser rimasta basita e scioccata per l’accanimento  dei coinquilini e di aver vissuto  il dolore provato da Filippo che, dice che si comportava come un leone in gabbia!

La ventiduenne  critica  l’ assenza di autocontrollo che ha avuto Luca e che, siccome possiede una tale capacità di discorso, avrebbe tranquillamente potuto evitare di cadere nel linguaggio scurrile. Enrica si preoccupa dell’ impressione che sua madre potrebbe avere della situazione all’ interno della casa, infatti  la siciliana assicura di avere la coscienza pulita e afferma di non essere mai stata maleducata. Floriana asseconda le posizioni dell’amica e si unisce alla condanna.

Cari lettori sembrerebbe che la condanna delle due ragazze sia iniziata!

Grande Fratello: Angelica Livraghi si dedica al lavoro!

Grande Fratello 12: Malore Filippo, concorrente è rientrato in casa!