Grande Fratello 12: Riassunto quinta puntata 21 novembre 2011

RIASSUNTO QUINTA PUNTATA GRANDE FRATELLO 12 DEL 21 NOVEMBRE 2011

La quinta puntata del Grande Fratello 12 andata in onda ieri sera 21 novembre 2011 è iniziata con il “quasi-scivolone” della bravissima conduttrice Alessia Marcuzzi, che causa vertiginoso tacco, ha rischiato di schiantarsi a terra; tolti i tacchi e passati nell’occasione ad Alfonso Signorini, Alessia ha illustrato ciò che sarebbe accaduto nel corso della puntata, che come già anticipato sarebbe stata ricca di colpi di scena.

Pubblicità

La puntata inizia con la discussione del famoso “triangolo della casa” formato da Filippo Pongiluppi, Floriana Messina ed Ilenia Pastorelli; Alessia e gli autori tentano di meglio comprendere la situazione, ma oltre a molti strilli, dalla dodicesima casa del gf non giunge nient’altro. Filippo e Floriana urlano contro la Pastorelli condannandola di esser solo una giocatrice, di contro quest’ultima spiega che tra i due non ci sia nulla, e specifica come l’albergatore di Rimini si sia buttato a capofitto sulla Messina soltanto dopo il “benservito” incassato dalla stessa Ilenia. Molti sono d’accordo, specie nello studio del gf, che nell’occasione della puntata di ieri sera ci è sembrato esser un pò di parte. Dopo aver affrontato il “triangolo-No” della casa, si passa allo studio di un’altra ingarbugliata storia, ovvero quella che ha per protagonisti Luca Di Tolla ed Enrica Saraniti; lo squalo ha perso le speranze. Viene mostrato un rwm della settimana appena trascorsa, ove si vede una dura discussione tra i due nata secondo Enrica dalla disperazione dello squalo per il “due di picche” ricevuto. In puntata Enrica spiega che ha capito di non provare nulla per lo squalo bianco della casa, e lo considera solo un grandissimo amico. Lo squalo non demorde!

Dopo i problemi di cuore, si passa ai fatti riguardanti le tante liti avvenute anche nell’ultima settimana all’interno della casa; Alessia ed Alfonso spiegano ai protagonisti che il pubblico è già esausto dei continui litigi, e chiedono loro (ancora per l’ennesima volta) di rivedere i loro comportamenti. Nello specifico si analizza la dura lite avvenuta qualche notte fa tra Filippo, Mirko e Luca, ma anche non si trae alcuna importante conclusione; i ragazzi restano con le loro rispettive vedute, ma non si precludono il fatto che fuori dalla casa possano di nuovo parlarne. Poco prima Alessia ha chiuso ufficialmente il televoto che stabiliva chi debba immediatamente abbandonare la casa del Grande Fratello; si salvano Luca Di Tolla e Valeria. Poco più tardi il verdetto specificava che tra i restanti due concorrenti, i “rivali Mirko e Filippo”, il concorrente che doveva immediatamente abbandonare la casa era Filippo. Grande disperazione per Luca (tante le lacrime versate), Enrica ed ovviamente per Floriana Messina.

Dopo l’uscita di Filippo, è il momento del verdetto dell’attesa busta nera che il Grande Fratello il cui contenuto è rivolto ad alcuni concorrenti della casa. Chi sono? Luca Di Tolla, Sofia D’Altrui, Danilo Novelli, Valeria Molin Pradel e Mirko D’Arpa sono chiamati da Alessia per dirigersi dentro una stanza ove verrà decisa la loro sorte. Nella busta il gf ammonisce ancora una volta i concorrenti, e nello specifico condanna le continue crisi di questi cinque concorrenti, spiegando loro che i continui pianti e lamenti sono eccessivi a meno di un mese dall’entrata nella casa, altresì spiegando nell’occasione che è un comportamento irresponsabile ed irrispettoso nei confronti dei ragazzi che dopo aver effettuato tutti i provini non sono riusciti ad entrare al Grande Fratello. Il gf decide di dare un’ultima possibilità (troppo buono!) a questi concorrenti, chiedendo loro di decidere se restare o andare via dalla casa; qualora andassero via non è prevista alcuna penale, cosa che invece sarebbe a loro applicabile a seguito di un’uscita spontanea. Incredibilmente tutti i concorrenti decidono di restare; Alfonso in studio critica profondamente questa messa in scena, esortando il gruppo a rivedere i loro comportamenti e ad essere più propositivi ed allegri all’interno della casa del Grande Fratello.

Tra gli altri fatti della puntata registriamo le nomination di Valeria (10 voti), Kiran (2 voti) e Leone 2 voti, e l’entrata di 3 simpaticissimi nuovi concorrenti e speriamo davvero che portino una ventata di allegria all’interno del gruppo, cui l’astio e l’indifferenza regnano sovrani. I 3 concorrenti li andremo a presentare i questa specifica risorsa. Ecco chi sono:  Martina Pascutti, 21 anni di Torino; Armando Avellino di 245 anni e viene da Catania, ed infine Vito Mancini, 26 anni vive a Parma ma è originario di Avetrana (TA). I tre concorrenti sono stati ben accolti, chissà se i “vecchi concorrenti” li faranno mangiare; si speriamo davvro, visto che sono riusciti a superare la prova settimanale di ballo con Xbox e Kinect, ed hanno ottenuto un budget pari a 20 euro moltiplicato per tutti i concorrenti in gioco! Complimenti e buon appetito, sperando che questa settimana vengano meno le liti causate dalla scarsità e mala-gestione del cibo.

2 Commenti

  1. e cosi fuori il secondo ( il primo era Mario ), peccato che il GF non abbia rimesso in nomination Luca…credo che sarebbe stato il terzo ad essere mandato fuori…

Loading…

Commenti

commenti