Grande Fratello 12: Luca molla, Enrica non ti voglio!

LUCA è STUFO DI ENRICA BENSERVITO A LEI

Lo squalo stavolta ha tirato fuori i denti aguzzi, e ieri nella casa ha avuto un confronto diretto e chiarificatore con “l’amata al tempo” Enrica Saraniti. Luca Di Tolla ha detto basta; dice basta alla corte sinora spasmodica ed infruttifera nei confronti della giovane ragazza sicialiana, stufo di essere continuamente rifiutato e conseguentemente ridicolizzato dal resto del gruppo della casa.

Eh così dopo oltre 36 giorni di “vissuto” nella casa, il buon saggio della casa ha deciso di mettere il “punto fine” ad una delle corti più lunghe, quanto priva di esiti, della storia recente del grande fratello.

Come sono andati nel dettaglio i fatti: nella giornata di ieri troviamo Luca a riflettere in giardino, poco dopo vede Enrica e decide che sia giunta l’ora di dirle qualcosa; cosa ha in riserbo il buon squalo? L’ennesime parole dolci simbolo di un saggio corteggiamento, oppure dell’altro? Vi rispondiamo noi: “Stavolta è Luca a dar il benservito ad Enrica!”. Il sunto è ivi riproposto nelle parole rivolte dallo squalo alla siciliana: “Io dico basta, da questo momento in poi non voglio più fare la figura di quello rifiutato che ci prova mi sono stufato, sono una persona di 34 anni, con un passato e una vita alle spalle, non posso passare per lo stupidello che corteggia”

Luca pensieroso in giardino trova il modo di parlare con Enrica, c’è qualcosa che le deve dire. Il biologo ha preso la sua decisione, smetterà di corteggiare la bella siciliana. “Io dico basta, da questo momento in poi non voglio più fare la figura di quello rifiutato che ci prova mi sono stufato, sono una persona di 34 anni, con un passato e una vita alle spalle, non posso passare per lo stupidello che corteggia” – poi continua – “Secondo me, ma questo è un dubbio che mi riservo io personalmente, hai anche un po’ giocato su questo fatto del corteggiamento per fare il tuo gioco. Non nego il tuo volermi bene, però un po’ c’hai marciato”.

Pochi minuti dopo troviamo Enrica, rimasta frastornata dalle parole inattese dello squalo, in compagnia dell’amica Floriana; cosa si raccontano? Enrica spiega alla potentina quanto spiegatole pochi minuti prima dello squalo, specificando a Flo che è stufa del comportamento lunatico e completamente infantile di Luca; nell’occasionee Enrica spiega i suoi dubbi sulla personalità del Di Tolla, ribadendo all’amica che è sicura del fatto che Luca non riuscirà per molto a restarle distante senza mostrare il suo “amore”. Sarà davvero così o per l’ennesima volta il Di Tola tornerà sui suoi passi? Ha per caso in mente già la new entry Martina?

Intanto Luca, come già fatto da Enrica, spiega a Floriana cosa è accaduto poco prima tra lui ed Enrica, spiegandole la sua ferma posizione: “Io ti do mille ma poi pretendo. Io non sono uno sprovveduto, sono una persona molto razionale, quando una persona mi piace non mi faccio prendere dall’onda della passione. Che ne puoi sapere che non entra una trentenne lunedì e per me cambia tutto? I miei dubbi li ho sempre avuti, ho capito che a lei non gliene frega un “cacchio”. Le ha fatto comodo pure a lei sta’ cosa, essere corteggiata fa piacere”.

Ben presto vedremo se Luca rispetterà la decisa pozione assunta con Enrica nella giornata di ieri.