Grande Fratello 12: Luca non migliora, l’abbandono è vicino?

LUCA DISTRUTTO IN CASA

Se la giornata di mercoledì non è stata delle migliori per lo squalo Luca Di Tolla nella casa del grande fratello 12, non si può di certo dire che quella appena trascorsa sia andata molto meglio. Ieri, per ovvi motivi, abbiamo osservato molto da vicino i comportamenti dello squalo di casa, che potremmo definire in questo momento, squalo in pensione! Battute a parte, la giornata di ieri 1 dicembre è stata molto difficile per Luca, ed è stata caratterizzata da numerosissimi momenti di sguardi persi nel vuoto, momenti di assoluta riflessione, e confessioni a le persone che gli vogliono davvero bene e con le quali ha stretto il miglior rapporto nella casa, vale a dire Floriana Messina ed Enrica Saraniti su tutti. Anche la concorrente Chiara Giorgianni in quest’ultimo periodo si è avvicinata molto al buon Di Tolla.

Pubblicità

Mercoledì notte, come raccontato nella giornata di ieri, lo squalo è entrato in una profonda crisi di nervi, un difficile momento caratterizzato da pianti e richieste di andar via dal gf, e purtroppo anche ieri sera/notte non è stato meglio. Il ragazzo è visibilmente frastornato da un malessere interno di cui ancora non si conoscono le cause esatte, e forse nemmeno lui le conosce perfettamente. Enrica nel corso delle ultime ore si sta di nuovo avvicinando molto allo squalo tentando di dargli la forza per continuare la sua esperienza all’interno della casa, cercando di mettere fine alle angosce, confidandogli che deve far in modo che le paure non prendano il sopravvento; Luca è felice delle attenzioni di Enrica, ma le chiede di vivere a pieno la sua esperienza nel reality e di pensare meno a lui; le sue parole nascondo una tristezza assoluta:

“Mi devi fare una promessa, non pensare a me, pensa a te, pensa a farti la tua esperienza qua, non ti sorbire troppo le mie problematiche, fallo per me!” – la siciliana, non accettando i consigli dell’amico, replica – “Non sono cose che controllo e decido a priori, se mi incupisco perché vedo stare male te non è una cosa che posso bloccare. Io penso prima a me ma in questo momento io sto bene e tu stai male, perciò la priorità non sono io. Non mi cambia nulla se per una serata non ballo e la passo a parlare un po’ con te!”.

Sono le 23:00 circa e nella casa si balla. Il gf decide di regalare alcuni minuti di svago ai ragazzi, omaggiando la serata con alcuni brani italiani ed internazionali di successo. Alcune ragazze come Adriana, Ilenia, Gaia e Cate ballano in giardino e in casa; dal canto suo anche Enrica prova a farlo, ma è combattuta vedendo la sofferenza sul volto dell’amico Luca, che nel frattempo decide di lavare tutte le stoviglie sporche della cena, offrendosi volontario a Rudolf che gli dice “Datti forza grande”; ma non era lo stesso rugbista che solo 24 ore prima, in terrazza assieme a Ilenia ed Amedeo, parlava male dello squalo e del suo pianto in corso, dicendo “Ste cose nun le posso vedè, che roba, che scene!!!”. Ma questa cari ragazzi, è un altra storia, che forse un giorno, chissà, racconteremo! Per la cronaca: Ieri sera dopo aver lavato tutti i piatti e le pentole, sebbene non era di sua competenza il lavoro, e mentre tutti gli altri erano ancora svegli e si divertivano, Luca dopo aver parlato un pò con Enrica dei suoi malesseri interni, ha deciso di andare subito a dormire. Lo squalo non migliora, pensate che siamo prossimi all’ennesimo abbandono della casa?