Grande Fratello 12: Imbarazzanti giochi hot in tugurio

IERI GIOCHI HOT NEL TUGURIO

L’isolamento forzato dei ragazzi si fa ancora più sentire a seguito della divisione del gruppo dei 15 concorrenti reduci, in due distinti gruppi deciso dal gf al termine della scorsa puntata di lunedì 5 dicembre. Stranamente, tra i due gruppi, di cui uno nel tugurio ed uno in casa, quello che nel corso dell’ultima ore sta dimostrando maggior affiatamento è quello isolato nel tugurio e formato da Enrica Saraniti, Leone Gucciardini, Gaia Bruschini, Martina Pascutti, Kiran Maccali, Caterina Siviero, Armando Avellino, ed Amedeo Aterrano.

I ragazzi del tugurio per “ammazzare il tempo”, vero nemico di tutti negli atroci scantinati della casa del grande fratello 12, stanno mettendo in atto tutta la loro grande creatività, guidati dalla vena creativo-artistica dell’architetto Armando Avellino, abilitandosi alla costruzione e/o modifiche di oggetti utili per la vita nel tugurio; ma non è tutto. Nella giornata di ieri in tugurio abbiam, complice il meccanismo “famelico, angoscioso ed imbarazzante” del “gioco della bottiglia- obblighi o verità”, gli otto abitanti del tugurio hanno dato vita ad imbarazzanti giochi hot, di cui a seguire un breve sunto.

Finalmente, per alcune ore, abbiam assistito a tante risate nella casa (tugurio), affiorate  sul volto di un così gran numero di concorrenti insieme; quasi mai era avvenuto sino ad ora.

Il gioco a cui assistiamo nella giornata di ieri in casa è davvero imbarazzante, e ad intervalli decisi stabiliti dalla sorte, a seguito della casuale rotazione della bottiglia, i protagonisti dei giochini hot sono tutti i ragazzi del tugurio. Ad aprire le danze è Armando Avellino che è “costretto” a baciare con la lingua sul collo di Caterina Siviero per una durata di almeno dieci secondi; Terminata la prova Caterina chiede “una bacinella”, giudicate voi. Poi Enrica è costretta a ruotare nell’esterno terroso del tugurio col regiseno e successivamente è la concorrente Gaia a dover leccare per dieci secondi il capezzolo sinistro di Leone. pochi minuti dopo è ancora la volta della Saraniti che è obbligata da Gaia a dover leccare per cinque secondi il labbro inferiore di Kiran Maccali. Poi Martina Pascutti ha dovuto leccare il contorno della bocca di Amedeo per dieci secondi. Ma non è finita qui; il gioco continua e vede nuovamente protagonista Gaia Bruschini, che per cinque secondi deve leccare il labbro inferiore di Kiran che ringrazia. Gaia, grazie al suggerimento dell’amica Enrica, obbliga Caterina Siviero a sedersi su Armando e fare dieci contrazioni col sederino. Ed infine le danze vengono chiuse da Leone che per 30 secondi è costretto a leccare le dita e succesivamente il braccio di Enrica Saraniti, tra le grandissime risate accorate degli altri concorrenti. Si chiudono così alcune ore di grandi risate per tutti, a dispetto di quanti criticano questi ragazzi colpevolizzandoli di non esser capaci a divertirsi.