Ballando con le stelle 10, Samanta Togni: “Mio figlio è stata sempre la mia priorità”

samantaIn questo nuovo articolo ci occupiamo di Samanta Togni la quale proprio di recente, ha dichiarato: “È sereno. Questo è il mio lavoro, la vita la condivido con lui. Certo, a volte ci sono insinuazioni di gossip che ci infastidiscono, ma Daniele è un ragazzo intelligente e non si fa influenzare”.

Successivamente ha aggiunto: “Lo confesso, sono un po’ maschia. Mi piace il compagno che si prende cura di me, ma alla fine cerco sempre di cavarmela da sola. Non riesco a farmi guidare, tendo a decidere da sola della mia vita” – infine ha concluso – “Avevo 20 anni ma volevo diventare mamma e mio figlio è sempre stata la mia priorità. Ora è in piena preadolescenza, preso da amici, basket e chitarra elettrica. È molto talentuoso e spero che la musica possa diventare il suo lavoro. Noi parliamo tantissimo e abbiamo un rapporto aperto, giocoso. Edoardo è anche il mio primo fan, mi segue sempre e commentiamo insieme esibizioni e giudizi. Quando è nato per due anni ho mollato tutto perché non credo che basti la qualità del tempo: quando sono piccoli ai bambini serve anche la quantità. Viviamo in simbiosi e anche oggi mio figlio sa che nessuno può distogliermi da lui”.

A voi i commenti del caso!