Marco Baldini a Domenica Live: “Debito di 280 mila euro? Cifra sbagliata”

marco-baldiniMarco Baldini è stato di nuovo ospite di Domenica Live a raccontare a Barbara D’Urso i nuovi sviluppi della sua vita. Stavolta a intervenire in trasmissione è stato un creditore che ha dichiarato a La Repubblica di dover avere da Baldini la cifra di 280 mila euro. Baldini ha replicato nuovamente al suo creditore, sottolineando tutte le inesattezze delle due dichiarazioni: Ci sono un sacco di inesattezze, purtroppo.

La prima inesattezza è che lui è romano e non fiorentino. Seconda casa, io non ho ricevuto nessuna comunicazione di nessun decreto ingiuntivo. Non sono irreperibile perché queste persone hanno il mio numero di telefono e l’ho sentite qualche giorno fa. Ci dovevamo mettere in contatto per metterci d’accordo. 280mila euro?

La cifra è totalmente sbagliata. La cosa è più complicata e delicata, un legale si sta occupando di questa questione: non posso dire più di tanto”.Secondo Marco Baldini, questo è solo un tentativo di gettare fango nei suoi confronti: Qualche giorno prima che venisse fuori questa storia, ci siamo sentiti al telefono. Il suo avvocato sembrava conciliante: ho da parte tutti i tentativi che abbiamo fatto per trovare un contatto con questo avvocato che non ci rispondeva più. Il signore, invece, ha chiamato e offeso il mio collaboratore Germano.

Marco Baldini: “Ecco perchè ho lasciato il programma condotto con Fiorello”

C’era la volontà da parte sua, non di rientrare dei soldi ma di screditarmi e di diffondere una notizia in parte falsa. Sono vecchi rancori”. Ecco, invece, le dichiarazioni del creditore in una video-intervista: Ho avuto un ictus per colpa di Marco Baldini mentre ero al telefono e mi arrabbiavo con lui. Io ho bisogno dei miei soldi per mandare avanti la mia famiglia.

E’ la persona più bugiarda che abbia mai conosciuto in vita mia. Il suo scopo è quello di farmi ammalare, così muoio e non dovrà più pagarmi. Gli chiederò anche i danni biologici”. Ecco qual è stata la risposta di Marco Baldini: Sono contento che si sia esposto e abbia detto questo perché quando verrà fuori la verità, la figura bruttissima la farà lui e spero che avrà di nuovo il coraggio per andare in tv. L’ictus? Non c’entro io, gli è venuto per altri motivi”.