Grande Fratello 14, Federica Lepanto: “Livio e Rossella a Uomini e Donne? Non li vedo simili”

federica-lepanto-2015Anche se è finito, il Grande Fratello 14 continua ad essere uno degli argomenti principali dei programmi di gossip. Stavolta a parlare è stata Federica Lepanto, vincitrice del Grande Fratello 14 che, a Radio Radio, ha risposto alle parole poco gentili di Rebecca De Pasquale, aggiungendo che, secondo lei, il personaggio positivo di questa edizione è Simone Nicastri: “Il personaggio positivo per me, sarà che sono di parte, sarà che sceglie anche il cuore, è Simone, perché a parte che ha un cuore veramente grande, un cuore d’oro, è anche una persona che usa il senno, quindi è una persona che intellettivamente era vicino a me. Ma come lui anche Kevin Ishebabi e Jessica Vella che sono venuti fuori puliti. Se te ne devo dire uno solo, ti dico Simone. [..] Io una frase non sono riuscita a farmi scendere: “Bisognerebbe sentire l’altra faccia della moneta!”, questa è una frase che mi ha shockata e che mi rimbomba un po’ nel cervello, che ho sentito da una persona che per me era una persona positiva all’inizio e che dopo quella frase per me è stato un po’ come rigirare il coltello nella piaga, ma non mia, di tutte le persone che in qualche modo si sono potute trovare in difficoltà nella vita. Rebecca De Pasquale per me si è bruciata tutto il bel percorso che aveva fatto fino ad allora”. Federica Lepanto ha colto anche l’occasione per commentare le vicende di Livio e Rossella che si sono ritrovati a Uomini e Donne: “Io sono per le coppie un po’ strane, non sono per i soliti cliché. Sono molto diversi, sono sicuramente due caratteri un po’ agli antipodi, non li vedo simili, però dalla diversità a volte può nascere qualcosa di bello, quindi se sono sinceri… Io per come ho conosciuto entrambi non resisterebbero tanto, però potrebbero diventare una bella coppia. A mio gusto per Rossella vedo qualcosa di diverso da Livio e anche per Livio vedo più una figura come Barbara, una tipa estroversa in quel senso come lei, per Rossella vedo una persona più posata”.