Andrea Bocelli: “La passione tra me e mia moglie è come agli inizi”

andrea-bocelli-2016.jpgAndrea Bocelli è uno dei cantanti italiani più famosi al mondo e in questi giorni ha deciso di fare un posato con sua moglie Veronica Berti e i figli Amos, Matteo e Virginia per il settimanale Oggi. Il cantante lirico ha parlato della sua carriera svelando anche il segreto del suo successo: “Credo di essermi meritato sul campo quello che ho raggiunto. Forse in me si avverte un sano distacco. Anche mia madre da giovane me lo diceva: tu non raggiungerai mai nulla perché non sei ambizioso. Si sbagliava solo in parte: ho lavorato duramente ma non certo per il successo, l’ho fatto per amore della musica. Ma senza una buona dose di distacco questo mestiere non si può fare per tutta la vita”. Bocelli ha anche voluto smentire l’idea che tutti hanno di lui: “Cerco sempre di essere me stesso. Ma come tutti sono pieno di fragilità, di insicurezze… Certo la mia immagine pubblica mi descrive come un “santo”, ma invece sono tutto tranne che un santo. Io sono un uomo senza virtù, che insegue la virtù con tutte le sue forze, che sono troppo poche. E si tormenta per la propria incapacità di essere quello che vorrebbe essere. Aspiro alla santità anche se non ci arriverò mai… Se un giorno mi santificassero, sarebbe di sicuro un incidente di percorso della Chiesa cattolica…”. Nell’intervista è intervenuta anche Veronica Berti: “Il nostro è stato un colpo di fulmine e la nostra passione è sempre rimasta viva, identica agli inizi. Le svelo un segreto: io, ogni mattina, mi sveglio con le poesie che Andrea mi scrive durante la notte. Certo, ogni tanto mi arrabbio, ma lo faccio letteralmente da sola perché lui non mi ascolta: dice che non c’è motivo per arrabbiarsi. Così mi arrabbio due volte”.

Isola dei Famosi 2016, Claudia Galanti: “Il padre dei miei figli ci ha abbadonati, non paga nulla”

Isola dei Famosi 2016, Alessia Reato: “La fame mi fa diventare una brutta persona”