Alessandra Martines a Domenica Live: “Carla Bruni è una persona speciale”

alessandra martinesTra le ospiti di Domenica Live la settimana scorsa c’era Alessandra Martines che ha parlato un po’ della sua vita privata e di alcuni momento del passato legati alla televisione italiana. La Martines ha parlato del premio ricevuto dall’ex presidente di Francia Nicolas Sarkozy per l’apporto alla cultura francese. Ma non solo. L’attrice ha parlato anche di Carla Bruni: “Ci vediamo, ci frequentiamo, è una persona veramente speciale, sensibile, attenta agli altri. Quando ti trovi in posizioni di successo si tende ad essere egocentrici e poco generosi: ma non è assolutamente il suo caso”. L’attrice ha parlato anche di Virna Lisi: “Vorrei un applauso per Virna. Ha fatto cose straordinarie, con tantissimi premi. Una donna che non aveva ritoccato il viso, oltre che brava e bella anche particolarmente intelligente in questo”. Ovviamente la Martines non poteva non parlare anche di Fantaghirò: “Un personaggio che ho adorato, mi son divertita tantissimo! La storia è stata tratta da “Fantaghirò persona bella” scritta da Italo Calvino. Il mondo delle favole mi ispira tantissimo”. L’attrice ha anche parlato della sua storia d’amore con Cyril che ha 20 anni meno di lei: “Col mio ex marito la differenza era di 26 anni, quindi non c’è scandalo e non lo faremo oggi. Io e il mio compagno stavamo girando questo film per la televisione francese, io interpretavo Anna D’Austria e lui Luigi XIV. Ci siamo innamorati. Io avevo il desiderio di avere altri bambini, e col mio precedente marito non era stato possibile, io volevo anche adottare ma lui non voleva. Il mio compagno è una persona straordinaria, anche con mia figlia Stella”.

Gabriel Garko: “Io e Adua Del Vesco litighiamo solo per i giornalisti”

Naike Rivelli a Domenica Live: “Quando guardo Yari vedo me stessa”