Mauro Corona come Teo Teocoli a Le Iene: “Faccio una doccia solo una doccia al mese”

mauro-corona.jpgDonnachadh MacCarthy ha scritto un articolo dove ha dichiarato che fare docce, oltre ad essere molto costoso, è anche particolarmente inquinante. Proprio qualche settimana fa Teo Teocoli a Le Iene, senza sapere nulla, aveva parlato di quanto fosse inutile fare sempre la doccia. Stavolta a dire la sua sull’argomento “doccia” è stato lo scrittore Mauro Corona che ha confessato di fare la doccia una volta al mese: “Quando esagero faccio una doccia al mese, adesso però sto per completare il secondo mese senza farne nemmeno una. Ma non disturbo nessuno, vivo da solo, i miei cani mi sopportano. Sono entrato nel secondo mese, come una chioccia che cova la sporcizia. Non ho rapporti con nessuno, vivo da solo, posso stare anche così. E quando mi faccio la doccia, vado sotto, ma sto pochissimo. Mi lavo quel pezzettino lì, perché non si sa mai. Quella zona lì la tengo a posto. Non lo faccio per risparmiare, voglio conservare il ph della mia pelle. E poi noi del Vajont abbiamo un rapporto difficile con l’acqua”. Corona non ha risparmiato i dettagli raccontando di cambiare mutande e calzini molto poco: “Mutande? Le tengo una settimana, a volta qualche giorno in più. Poi le cambio, a una certa età ci sono delle gocce che scappano. Calzini? Non sudo, non c’è odore, li tengo anche 20 giorni. Se volete facciamo una prova in pubblico, con la gente che mi annusa. Io non sudo”. Insomma a quanto pare non solo Teo Teocoli odia fare la doccia. Voi cosa ne pensate? Anche voi siete dello stesso parere oppure non potete rinunciare ogni tanto a una bella doccia rinfrescante?

Isola dei Famosi 2016: eliminata Claudia Galanti, in nomination Jonas Berami, Mercedesz Henger ed Enzo Salvi

Isola dei Famosi 11, Eva Henger contro Simona Ventura: “Si contraddice da sola. Non è coerente”