Uomini e Donne, parla l’ex marito di Gemma Galgani: “Tra noi è finita quasi subito”

gemma-galgani-uomini-e-donneLa protagonista assoluta del Trono Over di Uomini e Donne quest’anno è stata senza ombra di dubbio Gemma Galgani. La piemontese ha cercato in tutti i modi di riavvicinarsi a Giorgio Manetti senza successo. In molti hanno commentato la storia d’amore tra lei e Giorgio Manetti definendola “roba vecchia”. Stavolta a dare il suo parere è Francesco D’Acqui, l’ex marito di Gemma. L’uomo è stato intervistato dal settimanale Di Più dove ha raccontato un po’ di dettagli sul matrimonio tra lui e Gemma: “Per potermi sposare ho dovuto chiedere il permesso al mio parroco e avere il consenso scritto dei miei genitori, perché all’epoca diventavi maggiorenne a ventuno anni. Ci siamo sposati nella cappella della mia scuola, a Genova. Ci mantenevano i miei genitori. Io ero uno studente, sarei oltretutto dovuto partire presto per il servizio militare, come potevamo vivere? Gemma iniziò a non sopportare quell’idea. Era alla ricerca di una stabilità lavorativa, voleva sentirsi utile. Voleva dimostrare chi fosse e a Torino poteva lavorare nel teatro Alfieri. E così, un giorno se ne andò”. I due, anche se sono divorziati, sono ancora in buoni rapporti: “Non abbiamo mai divorziato per quasi 20 anni. Poi, quando ho conosciuto Cinzia, la mia attuale moglie, il mio cuore è tornato a battere e ho capito che dovevo chiudere con il passato”. Per quanto riguarda la storia d’amore di Gemma Galgani e Giorgio Manetti, ecco le parole di Francesco: “Mi dispiace che abbia pianto così tanto. Ma so che Gemma si rialzerà, è molto forte. È coriacea, ha sangue toscano e piemontese”.

Uomini e Donne, Giulia Carnevali su Tara: “Sarebbe capace di usare anche il fidanzato Cristian Galella”

Temptation Island 3, confermati nel cast Ludovica Valli e Fabio Ferrara: ecco chi sono gli altri partecipanti