Valerio Scanu: “Maria De Filippi? Il tempo darà ragione all’uno o all’altra”. Su Fabri Fibra invece dice…

valerio-scanu-2016Valerio Scanu ha deciso di rilasciare una lunga intervista al quotidiano Libero. Il cantante ultimamente ha fatto parlare di sé per aver avuto degli screzi a distanza con Maria De Filippi, ideatrice e conduttrice del talent Amici. La prima cosa che ha commentato Valerio nell’intervista è il suo orientamento sessuale che per ora preferisce tenere per sé: “Io regalo molte cose personali ai fan. La mia famiglia, per esempio, i miei genitori e mio fratello compaiono spesso nei miei video. Ma c’ è una sfera della vita privata che deve restare privata. Se sono innamorato? Della vita sì, e della famiglia”. Nell’intervista Valerio Scanu è tornato a parlare anche di Maria De Filippi dicendo che sarà il tempo a far capire chi ha ragione: “Ricordo Amici come un’esperienza bellissima, in cui veniva dato spazio all’arte al 100%. Avevi la fortuna di lavorare con grandi professionisti, c’ era persino l’orchestra dal vivo. Ora non c’è più l’ orchestra, è un peccato. E si dà troppo spazio al giudizio di esterni che magari non c’ entrano nulla con la musica, ma vengono invitati giusto perché sono volti noti. Negli screzi con Maria, c’è un fondamento di verità, diciamo che il tempo darà ragione all’una o all’altra parte. Se uno è un amico e ti vuole bene ha il diritto di criticarti, non può dire solo cose belle. Ringrazio Maria per l’opportunità che mi ha dato ma posso dire che dopo di allora ho camminato sulle mie gambe”. Infine Valerio Scanu ha anche commentata la condanna su Fabri Fabra per diffamazione per aver citato Valerio in una sua canzone: “Strano che se ne parli adesso perché la causa è di un anno fa. Quello che mi spiace è che non ho mai espresso pareri e non ho alimentato fuochi al riguardo. Dall’altra parte invece sono stati dati pareri personali artistici, battutine su chi è più artista e chi meno artista che ho ritenuto inopportune. Dal momento che ci sarà presto anche un processo civile e sei già stato condannato a livello penale forse bisognava farsi un esame e fare un passo indietro”.

Paolo Bonolis e la polemica sul jet privato, la moglie Sonia Bruganelli: “Abbiamo pagato meno dei biglietti aerei”

Vittorio Sgarbi su Chi presenta la figlia segreta Alba: “E’ bella, intelligente ed elegante”