Grande Fratello 12: Confronto tra il pettegolo Yassine e Franco

GRANDE FRATELLO 12

I ragazzi che si trovano in tugurio stanno parlando tranquillamente e Yassine Mokdad Mamaar fa una battuta sul fatto che Enrica Saraniti, Floriana Messina e Martina Pascutti si comportano come tre commari spettecolando di continuo. Franco Giusti, per questa ennesima battuta fatta dal ballerino,  improvvisamente si altera e perde la pazienza e decide di dire la sua posizione rispetto agli interventi sarcastici e in generale all’atteggiamento di Yassine.

Il fisioterapista fa notare al ballerino che lui non può accusare gli altri coinquilini di essere dei pettegoli quando, durante questi primi giorni di convivenza, non ha fatto altro che ascoltare le conversazioni degli altri, e parlar male di alcuni dei compagni, e riferire a tutti le indiscrezioni capitate in giro per la Casa. Infatti sembra che il romano  non ce la fa più a sopportare gli atteggiamenti del genovese ed aggredisce bruscamente il compagno, che incassara il colpo.

Ma ecco che gli altri coinquilini del tugurio intervengono mostrandosi concordi con l’opinione del fisioterapista, infatti Martina ed Enrica in particolare criticano alcune delle abitudini di Yassine, tra cui  il suo osservare ed ascoltare gli altri quando stanno facendo una conversazione privata. Poi anche Fabrizio ha da ridire, e con modi molto cortesi dice al  ballerino che il suo modo di fare potrebbe dare  un’idea sbagliata sul suo conto agli altri coinquilini.

Poi il toscano invita il genovese  a far uscire fuori la sua personalità e la sua genuinità. A questo punto Franco ritorna sui suoi passi e consiglia a Yassine di smetterla con i pettegolezzi  e con la sua curiosità e lasciar emergere quella profondità intellettuale che lui stesso conosce.

Poi il romano si scusa per il modo sgarbato con cui si è espresso, e Yassine sembra ritrovare il sorriso e tutti tornano sereni.

Grande Fratello 12: Enrica, paura di rientrare nella casa del GF

Grande Fratello 12: Floriana contro Ilenia, stanca delle sue battute!