Grande Fratello 12: Situazione intricata tra Amedeo e Chiara

GRANDE FRATELLO 12

All’ interno della casa del Grande Fratello un’ amicizia, che prima sembrava essere duratura, ora sta andando a rotoli. I diretti interessati sono Chiara Giorgianni e Amedeo Aterrano! Infatti i due ragazzi  discutono in camera. Il napoletano  pensa che l’amica sia una persona superficiale, che è legata solo all’aspetto fisico e, secondo lui, tutto ciò lo dimostra il bacio dato a Yassine. La milanese si difende dicendo di non essere fidanzata, e quindi può fare tutto quello che le passa per la testa!

Amedeo ritiene che Chiara sia una persona incoerente e mette in dubbio l’ interesse che lei provava nei suoi confronti. La ragazza alza la voce e offende il napoletano che dopo un po’ lui stesso le chiede di non rivolgergli più la parola. La lite, però, continua ancora a lungo, e Chiara segue Amedeo e gli grida ancora contro.

Dopo la discussione, la milanese va dall’ amica Floriana Messina e si sfoga con lei.  L’ astrologa le consiglia di non dare retta  alle parole di Amedeo, e che sicuramente ha detto quelle cose perchè era nervoso e quindi forse neanchè dava peso a ciò che diceva, ma Chiara sfoga tutta  la sua delusione e la rabbia in un pianto, e non riesce a capire perchè  si è scatenato tutto questo per un bacio!

Ma anche Amedeo, dopo la lite, parla con Floriana, e le spiega  il perchè dell’ origine della lite con Chiara, ma ecco che sopraggiunge proprio la p.r. milanese, che sembra  decisa a chiarire le sue posizioni. Ma i due ragazzi ricominciano a discutere e il napoletano rinfaccia alla ragazza di aver sminuito l’importanza della sua decisione di salvarla dalla Nomination, e quindi di rinunciare a leggere la lettera inviatagli dalla fidanzata. Chiara accusa il coinquilino di aver fatto quel gesto, non per un vero affetto verso di lei, ma con l’obiettivo di apparire l’eroe della Casa.

Amedeo non accetta l’ingratitudine della ragazza e soprattutto la bassezza delle insinuazioni su una sua certa mania di protagonismo fatte dalla coinquilina, infatti  il ragazzo, è  profondamente deluso sia dall’atteggiamento superficiale della p.r., che avrebbe baciato Yassine per puro divertimento, e anche per la scarsa fiducia che Chiara sembra provare nei suoi confronti. Il napoletano dichiara senza paura  di stare rivalutando la sua decisione, della quale ammette di essersi pentito amaramente. Chiara, però, non vuole dar credito alle parole di Amedeo e giustifica l’atteggiamento del coinquilino, dicendo che è in uno stato paranoico dovuto alla paura che  avrebbe di perdere la sua ragazza fuori dalla Casa.

Una volta resosi conto della posizione di Chiara, il ragazzo dichiara di non volere aver niente a che fare con persone ingrate ed incapaci di vivere serenamente un rapporto di amicizia. Ma prima di andarsene dalla stanza il concorrente si lascia scappare una frase che farà precipitare Chiara in uno stato di profondo sconforto: “”Non voglio più essere tuo amico“!

Grande Fratello 12: Luca ed Enrica sparlano di Ilenia

Grande Fratello 12: Ancora una dura lite tra Luca ed Enrica