Grande Fratello 12: Sabrina contro i gruppetti della casa

SABRINA CONTOR I GRUPPI DELLA CASA DEL GRANDE FRATELLO 12

Un giorno ricorderemo tutti questa dodicesima edizione del grande fratello per il gran numero di abbandoni spontanei (che ricordo si sono sempre verificati nella storia del GF), ma anche per la gran mole di gruppetti e sotto-gruppetti presenti all’interno della dodicesima casa di Cinecittà. Nel corso della presente edizione diversi concorrenti si sono ribellati alla scelta da parte di alcuni di far parte di un gruppo; oggi i principali non-fautori dei gruppi della casa sono senza dubbio Fabrizio Conti e Gaia Bruschini (amica di tutti o quasi); a questi, nel corso delle ultime ore, si è aggiunta un’altra concorrente, che per un motivo o per un altro, ha denunciato la presenza dei gruppi, esprimendo tutta la sua contrarietà nei confronti di essi. Chi è questa concorrente rivoluzionaria? Trattasi di Sabrina Mbarek, ex di Vito Mancini, uno dei principali fautori del gruppetto dei maschi, da pochi giorni orfani del leader (non per scelta) Rudolf Mernone.

Nel corso delle ultime ore Sabrina ha esternato il suo malessere riguardo la palese esistenza di gruppi all’interno della casa e nel corso di un dialogo in terrazza assieme a Gaia, ha affermato: “A me urta proprio la gente che predica bene e razzola male. Cioè ora non si può parlare con una persona che tutti ti guardano?”.

Comprendiamo lo sfogo di Sabrina nel dettaglio: Sabrina ha spiegato a Gaia una precedente situazione avvenuta in giardino, che l’ha molto turbata; mentre si trovava nel giardino del gf a parlare con Ilenia, sono passate alcune persone che l’hanno guadata malignamente e sembrava volessero dirle: “Ma che fai, con chi stai parlando? Smettila!”. Sabrina è visibilmente infastidita dai ripetuti comportamenti dei gruppetti, non ama far delle scelte e non vede il motivo per cui lei possa esser indotta a parlare con una persona anzichè ad un’altra; sabrina sottolina giustamente che parlare con una persona non deve precludere la possibilità di poter parlare anche ad un’altra. Gaia si trova perfettamente nella medesima linea di pensiero della Mbarek, e illustra la sua personale situazione, specificando di esser amica sia a Ilenia che a Floriana, due grandi rivali della casa.

Così Sabrina: “Io mi scelgo le persone in base a ciò che sento, a ciò che provo con loro, non se stanno in un gruppo o nell’altro. Non voglio fare scelte, se sto bene con una persona, ci sto bene a prescindere da quello che dicono gli altri”.

Gaia applaude. Sabrina ne è orgogliosa. I nostri lettori concordano con le tesi delle due ragazze? Certamente queste idee rendono onore ad entrambe, impreziosendo la loro persona con una disamina di spessore e dall’alto tasso sociale.

2 Commenti

Loading…

Commenti

commenti