Grande Fratello 12: Insulti in casa GF tra Martina e Valentina

INSULTI NELLA CASA DEL GRANDE FRATELLO 12 TRA MARTINA E VALENTINA

Cosa accade nella casa più spiata d’Italia? 24 ore fa abbiamo registrato una lite tra due ragazze; protagoniste di un acceso diverbio sono due delle “tante nemiche della casa del grande fratello 12. La lite è avvenuta tra la barese Valentina La Notte e la giovane concorrente di Torino, Martina Pascutti. L’antipatia tra le due è cosa ormai nota; sin dal primo momento successivo all’entrata della barese, tra le due si è subito instaurata una forte rivalità e nulla è servito un incontro chiarificatore avvenuto tra le due un paio di settimane fa. I dettagli della lite mattutina tra Valentina e Martina: All’ora di colazione Martina si lamenta con le amiche riguardo i rumori notturni provocati dal vociferare delle Comari, ormai famose per i loro pettegolezzi in notturna. “Valentina non le capisce le cose?” chiede seccata la Pascutti alla torinese; la barese dimostra indifferenza ed evita di rispondere alla rivale.

Pubblicità

Martina non tollera il comportamento irrispettoso delle comari e la continua indifferenza di Valentina la manda in pochi minuti su tutte le furie; Martina continua imperterrita a chiedere spiegazioni dando della maleducata alla ragazza barese. All’improvviso escono alcune parole dalla bocca di Valentina; per ovvi motivi non possiamo riscriverle, ma vi assicuriamo che in dialetto barese ha mandato “a quel paese” la torinese; in pochi secondi tra le due inizia una dura lite, e tra parole colorite, provocazioni e toni sempre più duri, le due complicano ancor la loro “amicizia” all’interno della casa del grande fratello.

Così Martina: “Invece di chiedermi scusa mi dai anche della deficiente?! e parla in italiano!”. La barese continua a rispondere in dialetto alla modella torinese, continuando a provocarla; la diatriba dura diversi minuti, e oltre ad un discreto quantitativo di “parole non carine”, dalla discussione si evice poc’altro (eccezion fatta per la grande rivalità posta in essere dalle due ragazze).