Grande Fratello 11, Andrea Cocco: Non devo dare nessun consiglio”

ANDREA COCCO

Andrea Cocco, vincitore dell’undicesima edizione del Grande Fratello, in una recente intervista concessa a Video Mediaset, ha parlato della sua esperienza al Grande Fratello, lodando soprattutto il lavoro degli autori nella realizzazione dell undici edizioni. Ma vediamo nel dettaglio quali sono state le sue parole: ”    Sicuramente io non devo dar nessun consiglio agli autori, dopo 11 edizioni, hanno l’esperienza per far funzionare tutti i meccanismi e il loro lavoro, fino ad ora, è stato ottimale. Per chiunque entri lì, sono importante le motivazioni, se non ce l’hai è difficile rimanerci. Io ne avevo 3, poi sono diventate 2: tornare nel mio paese e con la mia famiglia. La gente si appassiona a nuovi personaggi e ogni volta è diverso. Non credo che si parta da un personaggio e l’anno dopo se ne cerchi uno simile, anche perché tutti i vincitori sono diversissimi”. Ed infine dà qualche piccolo consiglio per arrivare alla vittoria: “Bisogna esser sinceri con se stessi e poi con gli altri. Il GF non è il gioco della verità, non tutti stanno lì per mostrarsi cosi come sono. Ci sono due regole fondamentali: non picchiare e non bestemmiare. Tutto il resto è concesso. C’è anche chi entra solo per fare il personaggio o per fare casino”.