EX Grande Fratello: Medioman e Alberto Baiocco parlano del nuovo GF

MEDIOMAN E ALBERTO BAIOCCO PARLANO DEL GRANDE FRATELLO

Sicuramente, cari amici, ricorderete perfettamente l’ex gieffino della seconda edizione del Grande Fratello Francesco Gaiardelli ( noto a tutti come Medioman) e Alberto Baiocco (ex GF 10); entrambe gli ex concorrenti in due rispettive interviste hanno parlato del grande fratello e della presente edizione. Assieme ai lettori di grandefratellonews.com, vorremmo ripercorrere i punti salienti dell’intervista concessa da entrambe i ragazzi ai settimanali di gossip.

Medioman spiega: “Negli ultimi tre, quattro anni tutte le edizioni si sono somigliate abbastanza. Probabilmente ciò che serve è una formula diversa. Condivido l’idea di non fare una nuova edizione fino al 2013. C’è bisogno di un pò di tempo per riordianre le idee”. Poi prosegue dicendo che sarebbe favorevole all’idea di creare una nuova edizione con vecchi concorrenti: “Personalmente sarei favorevole ad un’edizione amarcord con vecchi personaggi. Si dovrebbero scegliere i più simpatici, i più curiosi”. Ed infine parla di Mediomen e della Gialappa’s:Per me è sempre stata una cosa molto simpatica. Fabio De Luigi inventò questo personaggio ed io ne divenni involontariamente l’alter ego. Mediomen è poi diventato quasi il mio numero d’arte e tutti se ne ricordano. E’ una fortuna perchè molti concorrenti delle vecchi edizioni sono finiti nel dimenticatoio ma io no grazie a Medioman”.

Alberto Baiocco inaugura il suo intervento tornando a parlare delle relazioni amorose nate dentro la casa del grandefratello:

Le vedo in modo molto critico, sono difficilissime da gestire. Posso solo augurarmi che le persone che si sono unite dentro la Casa possano trovarsi anche fuori, ma non è semplice. Quando esci dalla Casa sei travolto e la persona che hai conosciuto nel reality la devi conoscere di nuovo, così ti accorgi che non era quella di cui ti eri innamorato, che ci sono cose di cui non ti eri accorto. Non è un caso se dopo parecchi anni, di coppie nate al Grande Fratello sia rimasta in piedi solo quella formata da Katia e Ascanio. Ci sono anche George e Carmela ma è troppo presto per portarli ad esempio”.

Afferma di non essere interessato al mondo dello spettacolo bensì punta alla laurea:No, anche perchè a giugno mi laureo in economia del Turismo. Appena uscito dalla Casa qualche idea di lavorare in Tv mi era venuta, ma non è facile. Noi ex gieffini diventiamo merce di scambio oppure prodotti usa e getta. Sono pochi quelli che sfondano nel settore. D’altronde sarei stato un deficiente se mi fossi messo in testa di fare l’attore senza aver mai studiato recitazione. Non diventi un bravo attore solo perchè sei stato al Grande Fratello e hai ottenuto un pizzico di notorietà”.

Ed infine afferma di essere pentito del suo comportamento in quanto troppo buono ed educato:Mi sono pentito di essere stato troppo buono, troppo educato, troppo serio in un’ambiente che non era quello adatto. Io lo facevo per rispetto nei confronti degli altri. Mi davo da fare per la collettività, invece venivo preso per un tipo palloso. Diciamo che ho fatto troppo per gente che non meritava nulla”.

Cosa ne pensate delle parole di Francesco ed Alberto?

Loading…

Commenti

commenti