Leone Gucciardini, il Conte-Cameriere del Grande Fratello 12

LEONE GUCCIARDINI GRANDE FRATELLO 12

Presentazione uffficiale concorrenti Grande Fratello 12- “Sono nobile si, ma solo nell’anima!” Esordisce così al Grande Fratello 12 Leone Gucciardini, ragazzo di 27 anni che viene da Firenze. Un’eredità culturale ed economica lasciata da Francesco Gucciardini a Firenze, al quale sono dedicate molte vie di Firenze, oltre che alla nota statua del Gucciardini conservata presso la galleria degli Uffizi nella stessa città fiorentina. Francesco Gucciardini fu un grande esponente nella politica internazionale dell’Italia del 1500, figlio di Piero di Jacopo Gucciardini e di Simona Gianfigliazzi, la famiglia più in vista della Firenze bene del fine 1400 e 1500.

Ma di quest’eredità culturale ed economica, come lo stesso ragazzo spiega, “Non m’è rimasto un bel niente….” ed ammette di essere il primo dei suoi antenati della nota casa nobiliare fiorentina ad essersi “rimboccato le maniche”. Quale’è il mestiere del Conte Gucciardini? Il cameriere a Firenze. Prepara cocktail, serve caffè ai tavoli, riscalda pizzette e quant’altro, e lo fa dall’età di 16 anni. Un ragazzo simpatico ed auto-ironico, e si definisce “fancazzista”. Abita da solo in un’antica dimora fiorentina, ove spesso gli amici lo vanno a trovare, rinchiudendosi nella sua abitazione senza nemmeno avvertirlo: “E’ un circoletto”, come lo stesso Leone conferma. Un ragazzo estramente bizarro, è senza dubbio un nuovo personaggio da Grande Fratello. Di seguito alcune foto per conoscerlo meglio. Una domanda per voi: Vi piace?